Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 Padova ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Quarantenne senza lavoro tenta il suicidio, salvato dalla Polizia di Padova

Foto auto della Polizia

Tenta di buttarsi dal cavalcavia sopra i binari della ferrovia

Alle ore 23 di sabato sera è arrivata una telefonata sulla linea del 113 della Questura di Padova dalla moglie di un uomo di 40 anni, disperata perché il marito aveva scavalcato il parapetto del cavalcavia e minacciava di lanciarsi sui binari della ferrovia sottostante.

 

Immediatamente diverse pattuglie della Squadra Volante si dirigevano sul posto dove trovavano la donna padovana in lacrime e l’uomo, in forte stato di agitazione, in bilico con i piedi su un pilastro del ponte, sotto cui passava il cavo elettrico dell’alta tensione della rete ferroviaria.

 

Mentre gli agenti facevano immediatamente bloccare, tramite i poliziotti della Polfer, il traffico ferroviario e la corrente elettrica, l’Ispettore coordinatore di turno, grazie alla sensibilità e all’alta professionalità di cui è dotato, riusciva a conquistare la fiducia dell’aspirante suicida e ad instaurare con lui un dialogo tentando di dissuaderlo dall’insano gesto.

 

L’uomo ha raccontato al poliziotto di essere disperato perché non riusciva più a contribuire al mantenimento della famiglia in quanto da oltre due anni aveva perso il lavoro come giardiniere nei vivai del padovano e da allora non aveva trovato altra occupazione nonostante gli innumerevoli tentativi esperiti.

 

Con la promessa di un aiuto per uscire dalla disoccupazione e un sostegno da parte delle strutture pubbliche, il quarantenne si è lasciato convincere dall’Ispettore a desistere dal gesto estremo.

 

Dopo essere stato messo in salvo e aver riabbracciato la moglie, l’uomo è stato accompagnato in Ospedale dai sanitari del 118 per le cure del caso, chiamati dai poliziotti.


08/08/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/11/2017 11:25:57