Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 Padova ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Fermato dalla Polizia di Padova albanese con 5 mila euro di gioielli.

Foto refurtiva

Ladro seriale è stato sorpreso con refurtiva sottratta in questi giorni in alcuni appartamenti della città.

L’albanese, noto topo d’appartamento, è stato intercettato di notte da una pattuglia della Squadra Volante mentre confabulava con un connazionale lungo una via del quartiere Arcella.

 

Alla vista degli agenti, i due si sono dati a precipitosa fuga, ma dopo un lungo inseguimento, condotto anche a piedi, i poliziotti sono riusciti a bloccare l’albanese ventiduenne, mentre il complice è riuscito a dileguarsi.

 

Sottoposto a perquisizione, il ladro è stato trovato in possesso di un pezzo di plastica nero nascosto negli indumenti intimi e di un mazzo di chiavi, di cui una relativa ad una porta di appartamento, di cui lo stesso si è rifiutato di fornire indicazioni.

 

Tornati sul posto per una ricognizione, gli agenti hanno trovato per terra tra i cespugli una busta nera di plastica contenente numerosi gioielli d’oro provento di furto del valore di 5 mila euro, di cui il malvivente si era disfatto durante la fuga.

 

 Effettuati ulteriori accertamenti, gli agenti sono riusciti a risalire al suo domicilio dove, al termine di una perquisizione, hanno trovato il documento di identità del connazionale riconosciuto dai poliziotti come il complice fuggito.

 

Il 22enne, noto alle Forze dell’Ordine per aver commesso numerosi reati contro il patrimonio, soprattutto in appartamento, è stato ammanettato e condotto in carcere, il complice indagato per ricettazione.

 

Sono in corso indagini per risalire ai proprietari dei gioielli, probabilmente ancora ignari del furto subito perché fuori città per le vacanze estive.


08/08/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/09/2017 03:58:41