Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 Padova ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Arrestati dalla Polizia di Stato due tunisini

Arresto tunisini piazza erbe

Sorpresi nei bagni pubblici del centro storico di Padova a confezionare droga.

Ieri sera, durante un servizio di contrasto al fenomeno dello spaccio nelle piazze del centro storico, gli investigatori della Squadra Mobile di Padova hanno arrestato SASSI Salmen e CHALWTI Hamed, entrambi tunisini di 25 anni, sorpresi in possesso di sostanza stupefacente all’interno dei bagni pubblici in piazza delle Erbe. 

Mentre perlustravano a piedi le piazze del centro storico, gli agenti hanno notato i due stranieri che, dopo essersi guardati intorno, scendevano nei bagni pubblici presenti in piazza delle Erbe.

Insospettiti dall’atteggiamento ambiguo dei due,  i poliziotti li hanno seguiti ed entrati nell’atrio, hanno udito i due stranieri che parlavano in arabo chiusi all’interno di uno dei bagni da cui peraltro proveniva un forte odore di bruciato.

Una volta aperta la porta, i due extracomunitari sono stati bloccati dagli agenti e trovati entrambi con diverse barrette di sostanza stupefacente in mano, per un peso complessivo di circa 42 grammi di Hashish.

Sottoposti a perquisizione personale, SASSI è stato trovato in possesso anche di una lametta da taglierino usata poco prima all’interno del bagno per tagliare e dividere lo stupefacente, mentre CHALWTI della somma di 165 euro, provento dell’attività di spaccio condotta, custodita nella tasca dei pantaloni.

I due sono stati ammanettati e portati in Questura dove sono stati sottoposti a fotosegnalamento e arrestati.


18/02/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/11/2017 11:24:04