Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 Padova ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Rapina la commessa di un minimarket armato di siringa. Catturato dalla Polizia di Stato.

Foto volante Seat

Nella mattinata di ieri gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Padova hanno arrestato un giovane rapinatore che, in pieno giorno in Via Tiziano Aspetti, armato di siringa rifornita di ago, aveva aggredito e minacciato la commessa di un negozio di articoli cinesi.

Il 29enne, di origine vicentina e pregiudicato, poco prima aveva fatto irruzione all’interno di un minimarket e sotto la minaccia di una siringa si era fatto consegnare la somma di 100 euro dalla commessa, dileguandosi subito dopo.

Fondamentale per la cattura del malvivente è stata la sinergia degli operatori di Polizia giunti sul posto e il resto delle pattuglie operanti sul territorio. Gli agenti, dopo aver visionato le immagini della rapina registrate dall’impianto di videosorveglianza presente nel locale, le hanno inoltrate tramite messaggistica WhatsApp alle volanti che perlustravano il quartiere alla ricerca del fuggitivo così da poter avere in tempo reale il fotogramma del rapinatore per un tempestivo riconoscimento.

Infatti  subito dopo gli agenti sono riusciti ad individuare e bloccare il malvivente nei pressi della Stazione, anche grazie alle indicazioni fornite dagli operatori della centrale operativa della Questura che, visionando il sistema di videosorveglianza cittadina, hanno fornito esatte indicazioni ai colleghi sulla via di fuga del rapinatore.

Gli agenti sono riusciti a stringere le manette ai polsi del malvivente prima che potesse lasciare la provincia.

La vittima, in evidente stato di agitazione anche perché in stato interessante, oltre al grande spavento non ha riportato ulteriori conseguenze.


17/10/2016

Link

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2017 04:35:23