Questura di Oristano

  • Via Beatrice D`Arborea - 09170 Oristano ( Dove siamo)
  • telefono: 078321421
  • email: gab.quest.or@pecps.poliziadistato.it

Movimenti dirigenti degli uffici della Questura

Cambio al vertice dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, che gestisce le Volanti ed il 113: il nuovo dirigente è il Comm. Capo Dr. Roberto CONTI, che subentra alla dirigenza che era stata assunta ad interim dal dirigente della Squadra Mobile, Dott. Samuele CABIZZOSU.

 Al neo funzionario Vice Commissario Dr. Fabrizio BIONDI, dalla lunga esperienza di servizio in Questura, viene assegnata la dirigenza dell’Ufficio Personale, precedentemente retto dal Dr. CONTI, che invece mantiene la dirigenza dell’Ufficio Tecnico Logistico.

Il Comm. Capo Dr. Roberto CONTI è nato a Nuoro il 4 gennaio 1986 ed è ivi residente, dove ha frequentato l’I.T.C. come perito informatico prima di dedicarsi agli studi in Giurisprudenza a Cagliari per inseguire la sua ambizione di diventare Commissario di Polizia. Conseguita la laurea e superato il concorso, ha frequentato a Roma il 106° corso Commissari presso la Scuola Superiore di Polizia, per un biennio, dove ha conseguito il Master di II livello in Scienze della Sicurezza presso l’Università La Sapienza di Roma. Assegnato alla Questura di Oristano nel gennaio 2018, aveva inizialmente assunto la Dirigenza dell’Ufficio Personale e Tecnico Logistico.

Il Vice Commissario Dr. Fabrizio BIONDI è nato a Perugia il 27 settembre 1962, dove si è diplomato presso l’Istituto Tecnico per Geometri nel 1980 per poi entrare in Polizia nel gennaio 1983 con la qualifica di Agente e presta subito servizio presso l’allora denominato  1° Reparto Celere di Roma.

Nel 1986 è vincitore del concorso per Sovrintendente della Polizia di Stato ed è assegnato presso il posto di Polizai Ferroviaria di Santa Novella a Firenze, come capoturno.

Nel 1992 vince il concorso da Ispettore  ed è assegnato alla Squadra Mobile di Firenze, sezione narcotici.

Nel 1996 è trasferito presso il Centro Interprovinciale Criminalpol di Firenze, dove partecipa alle indagini sul sequestro di Giuseppe Soffiantini e alla successive catture di latitanti di origine sarda, con la citata Squadra Mobile.

Nel 2005 è trasferito presso la Questura di Oristano, dove dopo un breve periodi presso l’Ufficio di Gabinetto come Coordinatore, è assegnato alla locale Squadra Mobile nel 2006, dove svolge funzioni di Vice Dirigente con la qualifica di Sostituto Commissario.

Nel 2007 si laurea in Scienza Sociologiche presso l’Università di Teramo

Nel 2017 è vincitore del concorso  per Commissari ed è nominato Vice Commissario nel febbraio 2018.


23/05/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/06/2018 13:56:33