Questura di Novara

  • Piazza del Popolo, 1 - 28100 NOVARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0321388111
  • fax: 0321/388777 - Polizia Stradale 0321/482633
  • email: gab.quest.no@pecps.poliziadistato.it

SGOMBERO EX CASERMA PASSALACQUA OCCUPATA ABUSIVAMENTE

SGOMBERO EX CASERMA PASSALACQUA OCCUPATA ABUSIVAMENTE

SGOMBERO EX CASERMA PASSALACQUA

Nella mattinata odierna si sono svolte le operazioni di sgombero dello stabile dell’ex “Caserma Passalacqua”, sita in Via Ferrucci, di proprietà dell’Agenzia del Demanio del Piemonte e Valle D’Aosta, occupato abusivamente da alcuni soggetti.

Il servizio è stato organizzato dalla Questura di Novara, in attuazione delle linee guida adottate recentemente dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza in materia di occupazioni arbitrarie di immobili, in esecuzione delle strategie condivise in sede di Comitato di Ordine e Sicurezza Pubblica e di Cabina di Regia svoltisi in Prefettura , nonché su impulso del  Comune di Novara, al quale erano giunte numerose segnalazioni da parte di cittadini residenti, che da tempo lamentano una situazione di degrado e di illegalità diffusa nell’area interessata.

Lo svolgimento del servizio odierno, che è stato preceduto anche da una formale denuncia per occupazione abusiva da parte del Direttore dell’Agenzia del  Demanio, ha visto l’impegno congiunto di tutte le Forze dell’Ordine, Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, nonché il concorso di due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Torino e la partecipazione attiva del Comune di Novara, della Polizia Municipale, dei Servizi Sociali, della Asl e dell’Assa, ognuno per la parte di specifica competenza. Al Demanio, in quanto ente proprietario, è stato formalmente affidato lo stabile sgomberato per la messa in sicurezza dello stesso ed al fine di evitare ulteriori intrusioni indebite.

All’interno dell’immobile erano presenti sedici persone, tra le quali cinque stranieri di cui uno irregolare sul territorio nazionale, che è stato espulso con trattenimento al CPR di Torino per l’esodo definitivo dal territorio nazionale. Inoltre sono state adottati due provvedimenti di divieto di ritorno nel comune di Novara a carico di due cittadini di nazionalità italiana con precedenti penali.

Si sottolinea l’efficace sinergia e l’ottima collaborazione tra tutte le Forze dell’Ordine e gli enti presenti sul territorio, in particolare con il Comune di Novara, circostanza che ha consentito di raggiungere efficacemente gli obiettivi prefissati.

 


03/04/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2019 01:41:49