Questura di Modena

  • Via Giovanni Palatucci, 15 - 41122 Modena ( Dove siamo)
  • telefono: 059/410411
  • email: gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Marocchino arrestato dalla Polizia di Stato mentre ruba una bicicletta

113

Personale della Squadra Volante ha tratto in arresto un cittadino marocchino di anni 19, responsabile del reato di tentato furto aggravato.

A seguito di segnalazione tramite numero di emergenza 112NUE di un furto in atto di due biciclette parcheggiate presso il Parco Novi Sad - lato Università, gli agenti si sono portati nell’immediatezza sul posto e hanno bloccato il marocchino, che nel frattempo si stava allontanando con una delle biciclette, grazie alle indicazioni del richiedente l’intervento, che in contatto telefonico con gli operatori del COT ha fornito in tempo reale indicazioni utili al suo rintraccio.

Il malvivente aveva inizialmente cercato di rubare una bicicletta da uomo, danneggiandola in più punti nel tentativo di forzare il lucchetto, per poi impossessarsi di una altra bici da donna, la cui catena di sicurezza legava la ruota posteriore al telaio, ma non era assicurata alla rastrelliera.

Il marocchino è stato, pertanto, accompagnato in Questura per ulteriori accertamenti dai quali sono emersi numerosi precedenti a suo carico per reati contro il patrimonio. L’uomo è stato altresì denunciato in stato di libertà in quanto clandestino sul territorio nazionale.

Trattenuto presso le camere di sicurezza, come disposto dal Magistrato di turno, sarà processato questa mattina con rito direttissimo.


06/06/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/10/2018 07:12:38