Questura di Modena

  • Via Giovanni Palatucci, 15 - 41122 Modena ( Dove siamo)
  • telefono: 059/410411
  • email: gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Espulso, fa rientro in Italia: tunisino arrestato dalla Polizia di Stato

questura

Nella giornata di ieri, personale della Squadra Volante ha tratto in arresto un cittadino tunisino di 42 anni per inottemperanza al divieto di reingresso nello territorio nazionale.

 

Gli operatori sono intervenuti all’interno della sede di Confesercenti a seguito di una segnalazione relativa a un soggetto che tentava di introdursi nell’edificio, ma una volta scoperto dal personale di sicurezza, si era dato alla fuga.

 

Il tunisino, intercettato all’altezza di via Lamborghini, è stato bloccato dagli agenti ed accompagnato presso gli uffici della Questura per controlli più approfonditi dai quali sono emerse numerose condanne e precedenti in materia di stupefacenti e immigrazione clandestina, nonché un’espulsione dal territorio dello Stato con il divieto di reingresso nei successivi 5 anni, disposta dal Tribunale di Modena nel marzo scorso, ed eseguita coattivamente, mediante accompagnamento alla frontiera, ad opera del personale della Polizia di Stato.

 

Come disposto dal magistrato di turno, il malvivente è stato trattenuto all’interno delle celle di sicurezza della Questura in attesa di processo con rito direttissimo.


30/05/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/10/2018 02:00:26