Questura di Modena

  • Via Giovanni Palatucci, 15 - 41122 Modena ( Dove siamo)
  • telefono: 059/410411
  • email: gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Arrestato il responsabile della sparatoria al noto locale “Big Bijoux”

Sparatoria Big Bijoux

Nella serata di ieri personale della Squadra Mobile ha eseguito l'ordinanza di custodia cautelare, in carcere emessa, in data 13 settembre scorso, dal Gip presso il Tribunale di Modena, a carico di AMBRISI Rocco, di anni 43, residente a Castellarano di Reggio Emilia.

Il provvedimento è scaturito al culmine di un'attività investigativa, nel corso della quale è stata accertata la responsabilità dell’uomo in relazione alla detenzione illegale di una pistola utilizzata, in data 14 luglio scorso, per minacciare i gestori del Big Bijoux mediante l’esplosione di nove colpi, agli specchi collocati lungo la scala di accesso al locale dopo un diverbio avvenuto all’interno del night con operatore della sicurezza.

Grazie al contributo delle immagini del sistema di video sorveglianza nonché della ricostruzione effettuata dal personale della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica si è riusciti ad attribuire la responsabilità del gesto all’AMBRISI.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Modena - nelle persona del Sostituto Procuratore dott. P. Mazzei - sono tuttora in corso al fine di riuscire a rintracciare l’arma utilizzata per il grave gesto intimidatorio.

L’arrestato, dopo le attività di rito, è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e accompagnato presso la locale Casa Circondariale.


19/09/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/12/2017 09:19:38