Questura di Modena

  • Via Giovanni Palatucci, 15 - 41122 Modena ( Dove siamo)
  • telefono: 059/410411
  • email: gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Arrestati tre nigeriani per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

arresti 9.9.2017

Nella giornata di ieri, personale della Squadra Volante e della Squadra Mobile, nel corso di due distinte operazioni, ha proceduto all’arresto di tre nigeriani per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel corso di un mirato servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone di via Gramsci, del Parco XXII aprile e di quelle limitrofe, agenti in servizio presso la Squadra Mobile hanno fermato un cittadino nigeriano O.H., di anni 21, sedicente, clandestino e censurato, gravato da numerosi precedenti di Polizia, che, accortosi della presenza della Polizia, aveva cercato invano di darsi alla fuga a bordo di una bicicletta.

Trovato in possesso di grammi 20,2 di marijuana, O.H. è stato accompagnato in Questura per ulteriori accertamenti e ivi trattenuto in stato di arresto in attesa del processo con rito direttissimo.

Intorno alle 23.00, una pattuglia della Squadra Volante ha fermato in via Rangoni all’altezza del parco pubblico, una donna J.L., di anni 43 e E.F., di anni 31, entrambi nigeriani e censurati, sopresi a cedere una dose di sostanza stupefacente ad una ragazza.

La perquisizione dei due soggetti, estesa anche all’abitazione, ha dato esito positivo; sono state sequestrate banconote per un totale di euro 1580,00, sostanza stupefacente del tipo cocaina ed eroina per un peso complessivo di circa 30 grammi, suddivisa in dose preconfezionate, nonché materiale per il confezionamento della droga.

I due nigeriani sono stati trattenuti presso le celle di sicurezza della Questura, come disposto dal Magistrato di Turno, in attesa del processo con rito direttissimo.


09/09/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

11/12/2017 17:55:13