Questura di Matera

  • Via Gattini n.12 - 75100 MATERA ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino 0835378111
  • fax: 0835378777
  • email: urp.quest.mt@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Arrestato dalla #poliziadistato un trentacinquenne materano responsabile di rapina, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione

Conferenza Stampa Questura di Matera

L’arresto in flagranza di reato è stato eseguito nella tarda mattinata di ieri dagli Agenti delle Volanti della Questura di Matera

La Polizia di Stato di Matera ha arrestato un trentacinquenne materano responsabile di rapina, nonché di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.

L’arresto in flagranza di reato è stato eseguito dagli Agenti delle Volanti, intervenuti nella tarda mattinata di ieri a seguito di diverse chiamate al 113 che segnalavano un soggetto che si era impossessato di un telefonino da un negozio del centro cittadino, dandosi alla fuga.

L’immediato intervento delle Volanti ha consentito di ricostruire l’accaduto insieme alla titolare di un negozio di telefonia e ad alcuni passanti.

L’arrestato, in particolare, si è introdotto attorno a mezzogiorno all’interno del negozio di telefonia, chiedendo di poter visionare un telefono cellulare di ultima generazione che veniva prelevato dalla vetrina da parte della titolare, estratto dalla custodia e posto sul bancone al fine di illustrarne le caratteristiche tecniche.

A quel punto l’uomo ha prelevato il telefono cellulare e la custodia fingendo di interloquire con la venditrice, ma volgendo in modo agitato ripetutamente lo sguardo verso l’esterno del negozio.

La titolare, comprese le intenzioni dell’uomo, gli riferiva che doveva riporre il telefono cellulare considerata anche la delicatezza dell’apparecchio, avvicinandosi per prenderlo, ma veniva strattonata dall’uomo (riportando una ferita all’avambraccio sinistro giudicata guaribile in cinque giorni) che si dirigeva di corsa verso l’uscita del negozio.

A seguito delle grida della donna la fuga dell’uomo veniva dapprima rallentata da un cittadino a bordo di uno scooter e successivamente da un altro passante; ciò agevolava l’equipaggio della Volante di zona che ha bloccato definitivamente l’uomo e lo sottoposto a perquisizione personale, nel corso della quale venivano rinvenuti e sequestrati all’interno di una borsa-tracolla sette involucri di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” per un peso complessivo di oltre 40 grammi.

Sono stati inoltre rinvenuti due orologi dei quali il soggetto non ha saputo dimostrarne la provenienza.

Il telefonino, invece è stato ritrovato a qualche metro dal negozio e restituito alla titolare.

All’esito dell’attività il soggetto è stato tratto in arresto per i reati sopra indicati e tradotto nel carcere di Matera a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


19/07/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/04/2019 00:20:37