Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 Massa Carrara ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Sequestrata autovettura in centro città durante i controlli della "movida"

Questura Di Latina: ancora controlli nelle vie della movida. Un denunciato ed accertate numerose violazioni.

Durante la serata di sabato 06 gennaio sono stati effettuati nel centro di Massa servizi congiunti e coordinati svolti dalla Polizia di Stato, dalla Polizia Stradale, dallArma dei Carabinieri e  dalla Guardia di Finanza. 

            Nel mirino”, la prevenzione ed il contrasto alla microcriminalità, agli atti di vandalismo, al disturbo della quiete pubblica oltre che all’abuso di sostanze stupefacenti e di bevande alcoliche, soprattutto da parte dei giovani che si riuniscono nelle principali piazze dell’area urbana.

L’obiettivo è quello di scongiurare la possibilità che i raduni in queste zone nevralgiche della città possano costituire occasione per la commissione di reati, turbando in tal modo l’ordinato svolgimento del momento relazionale tra i ragazzi.

            L’attività di controllo ha interessato principalmente Piazza Garibaldi e Piazza Mercurio, luoghi di abituale ritrovo e incontro di numerosi gruppi di persone, per proseguire anche su Piazza Aranci e sulle aree limitrofe.

I controlli attuati dalla Polizia Stradale hanno riguardato anche la viabilità, attraverso l’utilizzo dell’alcoltest, tramite il precursore, al fine di scongiurare eventuali incidenti stradali dovuti, appunto, all’abuso di bevande alcoliche da parte dei conducenti. Nel corso della serata sono state controllate 20 autovetture e contestate violazioni al Codice della Strada. Nella specie, un veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e conseguente ritiro della carta di circolazione poiché privo di assicurazione; nel complesso, sono stati decurtati 10 punti della patente per guida senza cintura.

Il dispositivo ha anche previsto la presenza di unità cinofile antidroga della Guardia di Finanza che, in ausilio al personale operante della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, hanno svolto accurati controlli tra i frequentatori dei luoghi ove sono maggiormente presenti i giovani massesi. Nel complesso sono state identificate e controllate 120 persone.


08/01/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

10/12/2018 14:08:06