Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 Massa Carrara ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

"Questo non è amore"....iniziative e dibattiti in provincia

camper

Si è svolto nella mattinata di ieri, in occasione della festa della donna presso l’aula magna dell’Accademia di belle Arti di Carrara, il convegno denominato “Questo non è Amore”organizzato dalla Polizia di Stato, per sensibilizzare la campagna contro la violenza di genere.

Una campagna di sensibilizzazione su campo nazionale sviluppata in prevalenza su strada, vale a dire con un camper. A bordo personale qualificato della locale Squadra Mobile,e della Sezione Polizia Anticrimine della Questura di Massa Carrara.Una “squadra” capace di dare informazioni,suggerimenti e spiegare alle eventuali “vittime” come si procede con le denunce.

Il convegno all’interno dell’Aula Magna è servito per fare il punto della situazione , ma anche per confrontare le diverse realtà territoriali che operano contro la violenza di genere.

Relatrice e padrona di casa(come promotrice dell’evento), la dirigente della Divisione Anticrimine della Questura Apuana, Dottoressa Marina Listante, intervallata negli interventi da autorevoli relatrici in campo sanitario e sociale. All’interno del convegno è emersa comunque la necessità di fare squadra e coordinarsi per intercettare e azionare tutti i dispositivi necessari al fine di risolvere le problematiche a riguardo.

La Dottoressa Listante ha inoltre illustrato i dati nazionali sulla violenza alle donne, soffermandosi sulla Legge 93 del 2013, quella che toglie la patente agli stalker. Nei casi in cui alle forze dell’ordine ha spiegato la Dottoressa sia segnalato un fatto di violenza consumato o tentato, il questore anche in assenza di querela, se ci sono i presupposti, puo’ procedere all’ammonimento chiedendo la misura della sospensione della patente di guida, che puo’ andare da un periodo di un mese ad un massimo di tre anni, di solito questo provvedimento viene preso quando lo stalker sia molto oppressivo fino a seguire costantemente la sua vittima.

Soprattutto tra i vari comportamenti di stalking troviamo le molestie telefoniche , via sms, o via mail, appostamenti domiciliari, nei luoghi di svago della vittima o anche sul luogo di lavoro.

Nel pomeriggio il camper si è spostato nella città di Massa, stazionando nel centro cittadino, incontrando la cittadinanza in un ottica di vicinanza e collaborazione diretta con la comunità locale. 


09/03/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/12/2017 09:14:06