Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Alloggiati WEB

Logo Alloggiati Web

Iniziativa rivolta ai gestori di strutture ricettive . Facilitazioni nella comunicazione e trasmissione dei dati degli ospiti alloggiati. Istruzioni on line e modulistica scaricabile.

Con l'Art. 40 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 (in Supplemento ordinario n. 251 alla Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 284 del 6 dicembre 2011), convertito nella legge 22 dicembre 2011, n. 214 (in questo stesso Supplemento ordinario alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti per la crescita, l'equità e il consolidamento dei conti pubblici.», sono state apportate modifiche al 3° comma dell'art. 109 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (T.U.L.P.S.) di cui al Regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, Decreto Ministeriale 07.10.2013 Disposizioni concernenti la comunicazione alla Questura dell'arrivo di persone alloggiate in strutture ricettivee successive modificazioni, il quale recita: «Entro le ventiquattrore successive all'arrivo, i soggetti di cui al comma 1 comunicano alle questure territorialmente competenti, avvalendosi di mezzi informatici o telematici, le generalità delle persone alloggiate, secondo modalità stabilite con decreto del Ministro dell'Interno, sentito il Garante per la protezione dei dati personali».

Tramite i sistemi informatici o telematici, per adempiere al dettato normativo, la Questura di Massa Carrara si avvale dal 2010 di una procedura on-line per la trasmissione e la gestione dei dati delle persone che alloggiano presso le strutture ricettive di tutta la provincia.

Il servizio in questione, completamente gratuito, consente ai gestori delle predette strutture di inviare tramite internet le generalità delle persone alloggiate previste dal suddetto TULPS e dell'ultimo Decreto Ministeriale del 2013

Per accedere al servizio gli interessati (albergatori, affittacamere, proprietari o gestori di alloggi, ostelli, rifugi, bed & breakfast, agriturismi, campeggi, proprietari di appartamenti e le agenzie immobiliari che gestiscono gli appartamenti per uso turistico , dovranno osservare una semplice procedura che prevede:

· un contatto con il personale di Polizia per fissare un appuntamento in Questura a Massa (via del Patriota, 1), se l'esercizio si trova nei comuni della provincia di Massa,Carrara, nel corso del quale dovrà essere consegnato l'apposito modulo (scaricabile in formato pdf dal sito della Questura di Massa Carrara: http://questure.poliziadistato.it/it/MassaCarrara/articolo/5730ddf83733a953727608, nella sezione "carta dei servizi"), indispensabile per poter ottenere al momento le credenziali;

· al modulo previsto per le strutture ricettive dovranno essere allegate le fotocopie della licenza di esercizio ricettivo/alberghiero o altro documento idoneo; del documento di identità del titolare della licenza; del documento di riconoscimento della persona eventualmente delegata al ritiro;

-  al modulo previsto per gli appartamenti affittati dai proprietari per uso turistico (parziale o totale) dovranno essere allegate le fotocopie della Visura Catastale rilasciata dall'Agenzia delle Entrate;   el      documento di identità del titolare della licenza; del documento di riconoscimento della persona eventualmente delegata al ritiro;

- al modulo per appartamenti uso turistico (parziale o totale) affittati dai locatari o sub-locatari dovranno essere allegati il contratto di locazione dove si evince che il locatario è autorizzato a sub-locare l'immobile; documento di riconoscimento del locatario ed eventualmente quello della persona delegata al ritiro delle credenziali.

Ottenute le credenziali, l'esercente potrà trasmettere telematicamente le generalità delle persone alloggiate direttamente dalla propria struttura ricettiva, attraverso il sito: https://alloggiatiweb.poliziadistato.it.

Si ricorda che il legislatore non ha modificato il regime sanzionatorio previsto per la mancata comunicazione dei dati in questione.

Per eventuali chiarimenti circa il servizio telematico è possibile contattare gli Amministratori locali del Sistema che sono il Sovrintendente Capo Semeraro Giacomo  e l'Assistente Capo  Sibylle Dolce (tel.0585/494560 fax 0585/494777) - (p.e.c. upgaip.quest.ms@pecps.poliziadistato.it )


31/01/2012
(modificato il 09/03/2019)

22/07/2019 09:55:19