Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Prosegue l’attività di contrasto allo spaccio ed al consumo di droga della Polizia di Stato a Massa: segnalati due giovani e sequestrata della sostanza stupefacente

Movida del sabato sera

Anche durante lo scorso fine settimana non sono mancati i risultati conseguiti dalla Squadra Volante della Questura di Massa Carrara, sul fronte del contrasto allo spaccio ed al consumo di droga a Massa, soprattutto tra i più giovani, ovvero tra coloro verso i quali è principalmente dedicato, su questo fronte, l’impegno della Polizia di Stato.

Sabato 16 febbraio, nel pomeriggio, in particolare, gli uomini di via del Patriota si sono concentrati su uno dei più importanti luoghi di ritrovo dei giovani massesi, ovvero piazza Bertagnini e l’area dell’ex cinema “Astor”, la cui conformazione è ideale, non solo per trascorrere insieme qualche ora, ma, come segnalato in diverse occasioni, anche per porre in essere atti di disturbo e danneggiamenti, particolarmente avvertiti dalla cittadinanza, ovvero per lo spaccio ed il consumo di stupefacente.

Gli equipaggi sono così intervenuti simultaneamente in tale zona e, una volta scesi dalle auto, hanno avviato un minuzioso accertamento, rivolto, prima ai presenti nella piazza Bertagnini e, successivamente, nell’area dell’ex cinema “Astor”, ove le verifiche hanno riguardato i ragazzi che si trovavano ai vari piani della galleria, ove sono ubicate anche le sedi di numerosi Uffici ed attività commerciali.

L’attenzione degli Agenti è stata in particolare attratta da due ragazzi che, alla vista degli stessi, si sono mostrati particolarmente agitati, destando così, con la loro condotta, dei sospetti nei Poliziotti, i quali li hanno accompagnati in Questura dove, all’esito delle perquisizioni personali, sono stati trovati in possesso di marjuana occultata nei vestiti. Al termine dell’attività, entrambi sono stati segnalati alla Prefettura per uso personale dello stupefacente, poi sequestrato.

 Il lavoro è quindi proseguito, come sempre nei fine settimana, congiuntamente ai militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, attraverso i consueti controlli coordinati nelle zone del centro cittadino interessate dalla cosiddetta “movida”, disposti dalla Questura, al fine di prevenire il disturbo delle quiete pubblica e il verificarsi di episodi di microcriminalità.

Le tre Forze di Polizia hanno assicurato presenza e visibilità in Piazza Garibaldi, Piazza Dante e Piazza Mercurio, luoghi di abituale ritrovo, soprattutto nel fine settimana, oltre che in Via Dante, Via Cavour e Via Bastione.

I controlli sono proseguiti sino a tarda notte: nel complesso, sono state identificate circa 50 persone.


20/02/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/07/2019 04:47:56