Questura di Macerata

  • Piazza della Libertà, 15 - 62100 Macerata ( Dove siamo)
  • telefono: 073325411
  • email: urp.quest.mc@pecps.poliziadistato.it

"Gite scolastiche in Sicurezza" è una iniziativa della Polizia di Stato, in collaborazione con il MIUR, per rendere più sicure le gite scolastiche.

stradale

comunicato stampa del 20 aprile 2018

"Gite scolastiche in Sicurezza" è una iniziativa della Polizia di Stato, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, per rendere più sicuro il trasportoscolastico in occasione delle gite e dei viaggi d'istruzione.

E proprio in questo periodo, in cui sono più numerosi i viaggi di istruzione, la Polizia Stradale di Macerata, diretta dal dott. Massimo LALISCIA (foto) , sta dedicando la massima attenzione a questo delicatissimo settore del trasporto su strada e imprimendo massimo impulso ai relativi controlli.

In particolare, gli Istituti Scolastici della provincia inviano alla Sezione Polizia Stradale le segnalazioni dei viaggi di istruzione programmati, con indicazione del percorso, degli orari di partenza e di ritorno, dell'azienda di noleggio con conducente e della targa dell'autobus che effettuerà il trasporto.

Il personale della Polizia Stradale, attraverso le proprie banche dati, effettua specifici controlli finalizzati a verificare la regolarità documentale di tutti i veicoli che svolgono tale attività (revisione, assicurazione ed idoneità del veicolo al noleggio con conducente).

Alle verifiche documentali, seguono controlli, su strada, prima della partenza, lungo l'itinerario e al rientro delle gite scolastiche, per verificare l'idoneità dei conducenti e delle dotazioni e gli equipaggiamenti di sicurezza degli autobus.

Nella tarda serata di ieri, 18 aprile 2018, nell'ambito di specifici servizi in tal senso posti in essere sulla rete viaria provinciale, una pattuglia della Polizia Stradale di Macerata ha proceduto al controllo, tra gli altri, di un autobus a due livelli, di nazionalità italiana, utilizzato per una gita scolastica di una scuola primaria, che stava viaggiando a velocità elevata lungo la superstrada SS 77.

Sulla base dell'approfondito controllo effettuato, oltre a comminare la sanzione per la velocità eccessiva, sono state inoltre elevate sanzioni amministrative per violazioni dei tempi di riposo del conducente e per la carenza dei dispositivi di sicurezza a bordo del pullman, per un totale di oltre 1000 euro.


21/04/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/11/2018 03:46:34