Questura di Macerata

  • Piazza della Libertà, 15 - 62100 Macerata ( Dove siamo)
  • telefono: 073325411
  • email: urp.quest.mc@pecps.poliziadistato.it

Incisiva attività di controllo del territorio a cura della Polizia di Stato

Macerata Volante

comunicato stampa del 20 febbraio 2018

Nell’ambito di un ulteriore impulso alla prevenzione e repressione dei reati, sono state ulteriormente incrementate, con l’arrivo del nuovo Questore di Macerata dr. Antonio Pignataro, i servizi della Polizia di Stato volti ad un maggior controllo del territorio in guisa in particolare allo spaccio di droga.

  Nella scorsa mattinata, nell’ambito di una più incisiva attività di controllo del territorio a  Macerata, gli agenti della “Volante” della Questura hanno rintracciato a Piazza Garibaldi, luogo già oggetto di numerosi controlli da parte della Polizia di Stato, mirati al contrasto della spaccio di sostanze stupefacenti, un 20enne della Guinea, già noto per precedenti specifici legati al mondo della droga. Il ragazzo infatti dopo essere stato perquisito è stato trovato in possesso di un discreto quantitativo di marijuana, contenuto in un involucro di cellophane termosaldato. Lo stesso è stato pertanto denunciato.

 È finito nella maglie dei controlli straordinari messi in atto dalla Polizia di Stato, stamattina, anche un giovane italiano di 31 anni, residente ad Ancona. Durante un posto di controllo nei pressi dell’uscita della SS77 è stata fermata un’auto di grossa cilindrata. Il giovane, senza precedenti, nel baule posteriore della vettura trasportava una mazza da baseball di 75 cm ed uno sfollagente metallico telescopico lungo 54 cm. Per tali motivi l’individuo è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

  I servizi di controllo del territorio hanno interessato anche le zone maggiormente colpite dai reati di furto. In tal senso nel quartiere di S. Maria Apparente di Civitanova Marche è stata fermata un’utilitaria con a bordo due italiani, residenti fuori provincia, gravati da numerosi precedenti penali, i quali giravano nella zona con fare sospetto. I due individui verranno sottoposti alla misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via dalla provincia di Macerata.

 

 

 

- La Polizia di Stato ha proceduto al controllo di numerose persone, soprattutto nelle aree maggiormente frequentate da assuntori e spacciatori di droghe, come nei Giardini Diaz, nel Parco di Fontescodella ed altri luoghi di abituale ritrovo di persone sospette.

 

Nel contesto dell’intensa attività operativa svolta nella giornata di ieri sono stati controllati 389 persone e 380 veicoli. La Polizia Stradale ha inoltre elevato 24 violazioni al codice della strada.

 


21/02/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/09/2018 08:59:25