Questura di Lodi

  • Piazza Castello n.30 - 26900 Lodi ( Dove siamo)
  • telefono: 03714441
  • fax: 0371444777
  • email: urp.quest.lo@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO: arrestato 25enne tunisino per violazione del divieto di reingresso sul territorio nazionale.

La D.I.G.O.S. della Questura di Lodi ha arrestato un cittadino tunisino per aver violato il divieto di reingresso sul territorio nazionale per 5 anni.

Il 25enne, già noto alle forze dell’ordine per reati di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza a pubblico ufficiale e violazione di norme sull’immigrazione, è stato riconosciuto e fermato da un equipaggio in transito nei pressi della locale stazione ferroviaria.

Il giovane, condotto in Questura, ha spiegato agli agenti di essere ritornato a Lodi perché fidanzato con una cittadina italiana che aspetta un figlio da lui, e che intende sposare.

Il giudice del Tribunale di Lodi gli ha imposto gli arresti domiciliari proprio a casa della fidanzata rinviando l’udienza per eventuali riti alternativi.


14/06/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/08/2018 12:30:27