Questura di Livorno

  • Via Fiume, 40 - 57123 Livorno ( Dove siamo)
  • telefono: 0586235111
  • email: gab.quest.li@pecps.poliziadistato.it

Realizziamo l'im-possibile.....nello sport, nella scuola,nella vita.

Fiamme Oro Scherma di Livorno

Dall'11 al 14 gennaio 2018 nell'ambito del calendario delle attività della Sezione Fiamme Ora Scherma di Livorno è stato inserito un allenamento collegiale rivolto alla preparazione degli atleti paraolimpici delle Fiamme Ore e della Nazionale Italiana.

Dall’11 al 14 gennaio 2018 nell’ambito del calendario delle attività della Sezione Fiamme Oro Scherma di Livorno, è stato inserito   un allenamento collegiale rivolto alla preparazione   degli atleti paraolimpici delle FF.OO. e della Nazionale italiana, recentemente vincitori dei titoli mondiali individuali ed a squadre agli ultimi campionati disputati a Roma.

Tra i partecipanti a questo raduno, coordinato dal responsabile   della Sezione FF.OO. Assistente Capo Vannini Marco unitamente al Commissario Tecnico   della squadra Nazionale Simone Vanni, saranno presenti gli atleti  delle FF.OO. Beatrice Maria “ Bebe “Vio, Andrea Mogos,  Matteo Betti, Gabriele Leopizzi e Matteo Dei Rossi.

 Nell’ occasione è stato approntato un progetto realizzato dalla  classe quarta della scuola Primaria di Antignano (LI), che   si pone quale obiettivo quello di chiedere ai bambini di elaborare il loro concetto di “impossibile” - attraverso la formulazione di idee, progetti, emozioni/ sogni che possono essere ritenute  NON realizzabili, per arrivare a capire quali possono essere le “strade” e le azioni che servono  , in realtà, per realizzarli-  che  porterà  , nella sua parte finale , alla realizzazione di un breve video clip.-

 Alla luce di quanto sopra , nel pomeriggio del giorno 12 gennaio 2018 presso la palestra della Questura di Livorno , in viale Boccaccio 5,  si è avuto un  momento di incontro tra gli atleti paraolimpici ed i bambini  che dopo aver assistito  ad un loro allenamento esporranno il video clip del loro progetto creando cosi  un  valido   momento di  condivisione tra gli atleti, che  apporteranno le loro   esperienze  sportive nonché  di vita , ed i bambini, che avranno cosi’ modo di soddisfare  tutte le loro curiosità; momento clou dell’iniziativa sia per l’accrescimento dell’educazione civica dei ragazzi sia per  l’abbattimento dei pregiudizi  verso le persone con disabilità.


13/01/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

28/05/2018 01:19:42