Questura di Livorno

  • Via Fiume, 40 - 57123 Livorno ( Dove siamo)
  • telefono: 0586235111
  • email: gab.quest.li@pecps.poliziadistato.it

AGGREDITO POLIZIOTTO DELLA STRADALE

ARRESTATO CITTADINO ITALIANO

Erano le 12,30 circa di domenica 02 ottobre 2016,  mentre la pattuglia della Sezione Polizia  Stradale di Livorno, intenta a svolgere una ordinaria attività di controllo del flusso veicolare, in centro a Livorno, ha notato la velocità un po’ eccessiva di un potente motociclo Honda.

E’quindi scattato il controllo a carico del conducente e del mezzo su cui è emersa la mancanza della prescritta revisione, addirittura già contestata dalla Polizia Municipale di Livorno a fine 2014, senza che la situazione fosse nel frattempo sanata. Di conseguenza, come di routine si fa in questi casi, gli operatori hanno proceduto a contestare il relativo verbale e connesso fermo amministrativo del mezzo, quando, di fronte alla comunicazione che lo stesso non avrebbe più potuto viaggiare, il conducente, cittadino italiano, ha dato in escandescenza.

Inizialmente si è impossessato delle chiavi del motociclo opponendosi al fermo del mezzo e poi, all’arrivo del carro attrezzi, nonostante le raccomandazioni degli operatori della Stradale affinché l’uomo non compisse gesti eclatanti e compromettenti, si scagliava contro uno di questi spintonandolo e raggiungendolo con una serie di forti gomitate al torace e al collo che lo facevano rovinare a terra insieme al mezzo. Stante quanto occorso e per il fatto che il soggetto, in escandescenza, cercava di riappropriarsi del mezzo di trasporto, veniva bloccato non senza difficoltà anche con l’ausilio delle manette e tratto in arresto.

L’uomo già con precedenti specifici veniva nuovamente denunciato per resistenza e violenza a P.U., nonché interruzione di pubblico servizio, mentre il collega riportava delle lesioni personali guaribili in 4 giorni.


03/10/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2017 07:59:19