Questura di Lecce

  • Viale Otranto n.1 - 73100 Lecce ( Dove siamo)
  • telefono: 08326931
  • fax: 0832691777
  • email: gab.quest.le@pecps.poliziadistato.it - immig.quest.le@pecps.poliziadistato.it - anticrimine.quest.le@pecps.poliziadistato.it - ammin.quest.le@pecps.poliziadistato.it

Tenta di pagare con una carta di credito rubata: la Polizia Ferroviaria di Lecce denuncia un 42enne leccese per ricettazione, truffa e furto.

Denuncia per ricettazione

Il 23 marzo scorso, nel bar della Stazione ferroviaria di Lecce, un uomo, dopo aver prelevato merce per un valore di circa 400,00 euro (stecche di sigarette, gratta e vinci, ecc.) tentava di pagare alla cassa con una carta di credito che risultava priva di capienza. Nella circostanza, l’individuo, con la scusa di andare a prelevare denaro liquido, si allontanava velocemente dall’esercizio commerciale, lasciando la carta di credito e parte delle merce alla cassa, tranne i gratta e vinci.

A seguito dell’episodio, veniva allertato il personale della Polizia Ferroviaria di Lecce che, dalle testimonianze acquisite sul luogo e dalla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza del bar, iniziava una specifica attività investigativa per l’identificazione della predetta persona.

Da subito si accertava che la carta di credito era stata rubata la mattina del 23 marzo ad un medico di Lecce.

L’attività investigativa ha portato all’identificazione dell’autore della truffa:

un leccese di anni 42, già noto alle forze di polizia perché aveva precedenti per reati contro il patrimonio, stupefacenti, e sottoposto già alla Sorveglianza speciale di P.S.

L’uomo è stato denunciato dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Lecce per i reati di ricettazione, truffa e furto.


31/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/09/2018 10:39:14