Questura di Lecce

  • Viale Otranto n.1 - 73100 Lecce ( Dove siamo)
  • telefono: 08326931
  • fax: 0832691777
  • email: gab.quest.le@pecps.poliziadistato.it - immig.quest.le@pecps.poliziadistato.it - anticrimine.quest.le@pecps.poliziadistato.it - ammin.quest.le@pecps.poliziadistato.it

Francesco, tranquillo ragazzo leccese con deficit mentale vittima di un'aggressione ingiustificata

Aggressione

Un’aggressione ingiustificata quella subita da “Francesco”, il tranquillo e sorridente ragazzo leccese, immerso nella sua realtà, che il 14 agosto scorso,  mentre rientrava a casa per l’ora di pranzo, è stato aggredito con un pugno in pieno volto da un giovane sconosciuto.

Come poi raccontato dalla madre agli operatori del 113 intervenuti nella mattinata del 16 agosto u.s. su richiesta della donna. Il giovane infatti era stato visitato il giorno dell’aggressione dalla guardia medica, ma in seguito, e precisamente il giovedì 16 scorso, a causa del manifestarsi di altri sintomi, mal di testa e vomiti, preoccupata aveva deciso di chiamare  la Polizia di Stato.

Gli agenti, giunti immediatamente sul posto, resisi conto della gravità della situazione, avevano chiesto l’intervento del 118 che ha subito trasportato il malcapitato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale V. Fazzi per degli accertamenti più approfonditi. Dalle prime sommarie descrizioni dell’autore dell’aggressione gli agenti di polizia  avevano  subito attivato le prime indagini che saranno approfondite appena le condizioni di  salute di Francesco gli consentiranno di rendere ulteriori informazioni sulla vicenda che lo ha coinvolto.

La donna, tutrice legale di Francesco, non aveva ancora presentato denuncia perché impossibilitata dalle sue precarie condizioni di salute e dalla mancanza di qualcuno che potesse accompagnarla in Questura, così nella mattinata odierna gli agenti della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Denunce della Questura si sono recati a casa di Francesco dove hanno acquisito la denuncia a domicilio.

Il servizio della denuncia “a domicilio” è attivo ormai da alcuni anni presso la Questura di Lecce e può essere richiesto da ogni cittadino che per ragioni di salute o di impossibilità per cause di forza maggiore non possa recarsi presso gli uffici di persona.

 

Lecce, 18 agosto 2018     

 


18/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/09/2018 13:42:03