Questura di L'Aquila

  • Via Strinella n.1 - 67100 L'Aquila ( Dove siamo)
  • telefono: 08624301
  • email: gab.quest.aq@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

L'AQUILA 10 aprile 2018: 166° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato

166° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato

 

La Polizia di Stato celebra oggi il 166° anniversario dalla fondazione, alla presenza del Sig. Prefetto di L’Aquila, Giuseppe LINARDI, del Sig. Questore, Antonio MAIORANO, e delle Autorità Militari, Civili e Religiose.

Alla cerimonia ha preso parte anche una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato che quest’anno festeggia i cinquant’anni dalla sua costituzione.

Per il secondo anno consecutivo è stato l’Auditorium del Parco  ad ospitare l’evento che si svolgerà ogni anno il 10 aprile, data di pubblicazione in G.U. della Legge n. 121 del 1981 che ha delineato l’organizzazione ed i compiti della Polizia di Stato.

L’intento è quello di condividere le celebrazioni con i cittadini, ai quali è rivolto l’operato quotidiano delle donne e degli uomini della Polizia di Stato, guidati dal claim #Essercisempre.

Il Presidente della Repubblica ha concesso, quest’anno, la medaglia d’oro al merito civile alla bandiera della Polizia di Stato per l’operato della Polizia Scientifica, che con costante impegno ed altissima professionalità, assicurando standard di sicurezza sempre più efficienti a tutela dei principi di libertà che ispirano la nostra democrazia, ha svolto i servizi tecnico-scientifici legati alla tutela dell’ordine pubblico e al contrasto della minaccia terroristica, nonché, le attività specifiche connesse al fenomeno migratorio e all’effettuazione dei sopralluoghi per la ricerca di prove, per l’individuazione dei colpevoli e per il contrasto al crimine.

La cerimonia ha avuto inizio con la trasmissione del video “Diversi ma Unici” appositamente realizzato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, dove sono rappresentate le differenti attività della Polizia di Stato che si sintetizzano nell´unicità della missione istituzionale; il video termina con l´immagine dei nuovi segni distintivi della Polizia di Stato. Per scaricare il video, basta cliccare, o richiamare nel browser, il seguente link: http://www.poliziadistato.tv/c_l81ElWcPHZ.

A seguire si è data lettura dei messaggi augurali rivolti alle donne ed agli uomini della Polizia di Stato da parte del Presidente della Repubblica, del Ministro dell’Interno e del Sig. Capo della Polizia.

 Il Questore, Dott. Antonio Maiorano, nel suo discorso, nel ringraziare le Autorità e gli ospiti partecipanti, ha riassunto brevemente i risultati dell’attività svolta in ambito provinciale da tutti gli appartenenti alla Polizia di Stato, sottolineando in particolare  il positivo andamento dell’attività di prevenzione e di contrasto ai reati predatori. Un trend positivo, dovuto peraltro all’aumento delle pattuglie sul territorio.

 Nel corso della cerimonia sono stati consegnati gli attestati di merito al personale della Polizia di Stato che si è particolarmente distinto nello svolgimento dei compiti di istituto.

Hanno ricevuto la Lode il Sovrintendente Capo Carlo PULZONE, in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, il Sost. Commissario Gaetano DEL TRESTE, l’Ispettore Capo Hermes ERAMO, il Sovrintendete Capo Carlo SORGI e l’Assistente Capo Coordinatore Fabio SCATENA, questi ultimi  in servizio presso il Commissariato di P.S. di Avezzano.

La cerimonia si è conclusa con uno spettacolo teatrale, “ BARBABLU’ E LE SUE DONNE” realizzato dagli studenti dell’I.I.S. “Leonardo da Vinci – Ottavio Colecchi” di L’Aquila, nell’ambito del progetto “NOI con VOI”, finalizzato alla promozione della cultura della legalità fra i giovani, che ha ottenuto il finanziamento del MIUR.

Lo spettacolo, una drammatizzazione in chiave ironica grottesca, ha come trama  un tema di scottante attualità: rispetto delle differenze, l’accettazione dell’altro ed il contrasto ad ogni violenza di genere o razziale.


10/04/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/11/2018 12:03:46