Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

Imperia. “PretenDiamo la Legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa.”.

Imperia. “PretenDiamo la Legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa.”.

Riprende, anche a Imperia, il concorso “PretenDiamo la Legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa.”

"Il Commissario Mascherpa" è il primo fumetto poliziesco della Polizia di Stato pubblicato in esclusiva sulla rivista ufficiale di Polizia Moderna, che è diventato, lo scorso ottobre, un vero e proprio libro a fumetti, presentato nella prestigiosa cornice del Lucca Comics.

L’iniziativa nasce grazie alla collaborazione tra Polizia di Stato, lo scrittore Luca Scornaienchi e il disegnatore Jonathan Fara, e narra la storia di un poliziotto del Sud alle prese con indagini e misteri da risolvere. Il fumetto, infatti, è ambientato in un immaginario commissariato di Polizia con sede nella località marittima di Diamante, in provincia di Cosenza.

Giovanni Mascherpa, personaggio di fantasia, nasce in un piccolo comune in provincia di Reggio Calabria e fa il poliziotto per seguire le orme dello zio Gaetano, ucciso durante un conflitto a fuoco con “uomini d’onore” durante una guerra di 'ndrangheta. È un poliziotto istintivo che non si risparmia mai, è pronto all’azione e sa sacrificarsi pur di raggiungere l’obiettivo.

Il concorso, dopo il successo della prima edizione dello scorso anno, torna a suscitare negli studenti di tutta la provincia di Imperia i dibattiti e i confronti sulla legalità. Negli istituti di Imperia, Sanremo e Ventimiglia infatti, rappresentati della Polizia di Stato stanno incontrando gli alunni di ogni ordine e grado che dovranno sviluppare delle tavole a fumetti o un breve cortometraggio ispirandosi alle storie del Commissario Mascherpa.

Questa settimana, a Imperia, il Portavoce della Questura, Giuseppe Valentino, ha incontrato gli studenti del Ruffini e del Marconi, illustrando loro il progetto e spiegando “chi” è un Commissario di Polizia e come sia strutturato un ufficio di polizia.

Impara a fare le scelte giuste…. Puoi cambiare il mondo”. Questa è la tematica che gli alunni delle scuole secondarie di secondo grado devono affrontare. “Noi indossiamo una divisa, segno della scelta che abbiamo fatto e che ogni giorno portiamo avanti. La scelta di noi poliziotti è quella di servire il cittadino, giorno dopo giorno. La nostra “scelta giusta” è stata quella di entrare a far parte della Polizia di Stato, convinti che, osservando le leggi e diffondendo la legalità, sia possibile cambiare il mondo” – afferma il Portavoce Valentino”.

Un’iniziativa importante, che avvicina i ragazzi a tematiche delicate e attuali, stimolando il confronto e la curiosità. I vincitori, a livello provinciale, dovranno poi giocarsi il podio a Roma, ove una giuria valuterà tutti i lavori elaborati dalle scuole italiane, decretando i tre vincitori a livello nazionale.


15/02/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/07/2019 20:22:13