Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 Imperia ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato sventa un furto ai danni di un esercizio commerciale. Tre stranieri catturati nella flagranza del reato e indagati in stato di libertà.

La Polizia di Stato sventa un furto ai danni di un esercizio commerciale. Tre stranieri catturati nella flagranza del reato e indagati in stato di libertà.

Nella serata di domenica Agenti della Polizia di Stato, aggregati al Commissariato P.S. Ventimiglia a rinforzo dei dispositivi di controllo, sono accorsi sul posto tempestivamente grazie alla segnalazione di un testimone, hanno rintracciato i responsabili del reato e, dopo un breve inseguimento li hanno bloccati.

Come sottolinea il Questore di Imperia, dr. Cesare Capocasa, la collaborazione dei cittadini, che si rivolgono con fiducia alle Forze dell’ordine e denunciano gli episodi sospetti, è  un sostegno fondamentale e utilissimo all’attività di Polizia.

 E proprio l’immediata e corretta segnalazione di un testimone dei fatti al numero unico per le emergenze112 ha consentito un intervento rapido ed efficace che ha impedito il furto ed ha consentito di individuare i colpevoli.

Si tratta di tre giovani uomini, tutti stranieri, che avevano tentato di appropriarsi di alcune bottiglie di alcolici esposte nella vetrina di una delle tante bottiglierie del centro di Ventimiglia.

L’azione delittuosa è stata particolarmente grossolana ma senza la pronta reazione di una persona dotata di senso civico e dei poliziotti subito intervenuti sarebbe andata certamente a buon fine.

Tre le persone individuate, un marocchino di 25 anni, un libico di 23 ed un iracheno di 33, tutti rintracciati e catturati, dopo un breve inseguimento, in un vicolo del centro dove hanno anche cercato di nascondersi dietro i veicoli in sosta approfittando della mancanza di illuminazione.

            Tutti  sono stati indagati in stato di libertà per il reati di tentato furto aggravato.

            A loro carico anche alcuni precedenti di Polizia che durante il processo non deporranno certamente a loro favore.

L’ennesimo episodio che conferma quanto sia elevato ed incessante l’impegno della Polizia di Stato per il controllo del territorio cittadino.

In particolare, in questa circostanza, sono stati alcuni Agenti della Questura di Savona, in servizio temporaneo nella nostra città, che hanno agito con rapidità ed efficacia a riprova che i dispositivi di controllo predisposti dalla Questura di Imperia, dispiegati nel centro cittadino senza interruzione, 24 ore su 24, sono pienamente attivi e reattivi.


23/01/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/12/2018 21:17:41