Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 Imperia ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

Mercato di Ventimiglia. Controlli interforze della Polizia di Stato, Arma Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili Urbani. Espulsioni e sequestri.

Mercato di Ventimiglia. Controlli interforze della Polizia di Stato, Arma Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili Urbani.  Espulsioni e sequestri.

Proseguono e sono stati ulteriormente potenziati dal Questore di Imperia, dr. Cesare Capocasa, i servizi straordinari interforze per il controllo e il contrasto del fenomeno dell’abusivismo commerciale e dell’immigrazione clandestina a Ventimiglia durante lo svolgimento del mercato settimanale del venerdì.

Notevole lo sforzo organizzativo e il dispiegamento di uomini e mezzi.

Alla Polizia di Stato si sono affiancati operatori dell’Arma  dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale.

Alle prime luci dell’alba gli agenti erano già posizionati alla periferia della città, nei punti ritenuti strategici.

In tutta l’area intemelia e nella zona di Bordighera sono stati effettuate scrupolose verifiche su treni e autobus di linea ma anche posti di controllo mirati alla verifica di veicoli privati ritenuti sospetti.

Come sempre il principale obbiettivo è quello di impedire ai venditori ambulanti illegali di giungere nell’area di mercato.

Numerosi gli interventi effettuati durante tutta la giornata.

Gli operatori, molti dei quali anche senza uniforme, hanno agito con la consueta discrezione evitando in ogni caso l’uso della forza.

Gli sforzi profusi hanno consentito di assicurare una situazione generale di tranquillità e sicurezza agli operatori commerciali ed ai frequentatori del mercato.

Lusinghieri i risultati anche in termini di repressione delle illegalità.

Più di 30 le persone sottoposte ad accertamenti. 

Già nella tarda mattinata negli uffici del Commissariato di Polizia si sono accumulati più di 1200 oggetti sottoposti a sequestro penale e amministrativo.

Due gli stranieri non in regola con le norme sul soggiorno che saranno espulsi dal territorio nazionale.

Uno straniero di nazionalità marocchina è stato trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente e sottoposto alle sanzioni previste dalla Legge.

Tra gli oggetti in sequestro gli agenti hanno rinvenuto orologi (alcuni commercializzati solo molto recentemente), borse, cinture, occhiali, braccialetti, accessori per telefoni portatili e altri per abbigliamento e ornamento; tutti oggetti perfettamente somiglianti a quelli originali delle più famose e pregiate marche internazionali.

In corso di valutazione l’irrogazione della misura dell’allontanamento dal comune di Ventimiglia e dai comuni limitrofi con provvedimento del Questore per alcuni dei fermati.

La Polizia di Stato prevede l’ulteriore ripetizione dei servizi di controllo e prevenzione per garantire lo svolgimento ordinato e sicuro del mercato settimanale così importante per l’economia cittadina.


10/11/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2017 08:00:55