Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

Frontiera di Ventimiglia 3 arresti negli ultimi giorni

I servizi mirati a contrastare le varie fenomenologie criminali in ambito frontaliero, con particolare riferimento alla stazione ferroviaria, hanno portato negli ultimi giorni ad effettuare 3 arresti.

I servizi mirati a contrastare le varie fenomenologie criminali in ambito frontaliero, con particolare riferimento alla stazione ferroviaria, hanno portato negli ultimi giorni la Polizia di Frontiera di Ventimiglia ad effettuare 3 arresti.

Proprio vicino ai binari della stazione ferroviaria è stato "notato" un cittadino francese di 27 anni, mentre avvicinava alcuni stranieri di origine nordafricana con l'intento di favorire il loro transito verso la Francia. Pertanto gli operatori della Polizia di Frontiera di Ventimiglia documentavano il successivo accordo ed il passaggio a bordo di una Renault Megane condotta proprio dal francese.
Nei pressi della barriera autostradale, alla vista della pattuglia di Polizia, l'uomo imboccava la bretella contromano, mettendo in serio pericolo l'incolumità degli automobilisti che stavano per arrivare in senso contrario.
Gli Agenti del Settore di Frontiera, dopo aver bloccato l'auto, scoprivano un clandestino nascosto nel bagagliaio, peraltro rimasto contuso durante le brusche frenate, ed altri quattro regolarmente seduti nell'auto, tutti privi di documenti ed in Italia per richiedere il rinnovo del permesso di soggiorno.
Il cittadino francese veniva pertanto arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina ed i cinque stranieri consegnati alla polizia francese in quanto oggetto di riammissione.

E' risultato invece colpito da mandato di arresto europeo a fini estradizionali, il cittadino rumeno di 23 anni controllato a bordo di un pullman nei pressi della barriera autostradale, proveniente da Bologna e diretto a Barcellona. L'uomo doveva espiare la pena di anni 3 e mesi 3 di reclusione per ricettazione.

Infine, un cittadino tunisino di 27 anni, controllato su un treno proveniente dalla Francia era colpito da un decreto di espulsione emesso nel luglio del 2008 dal Prefetto di Verbano Cusio Ossola.


31/03/2012

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/06/2019 12:08:55