Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

Imperia, “movida”: controlli per tutto il periodo estivo

Dopo il tavolo tecnico del Questore Zazzaro sono iniziati l’altro ieri i controlli a Borgo Prino, Borgo Marina e a Borgo Peri, zone della movida imperiese

Dopo il tavolo tecnico del Questore Zazzaro sono iniziati l'altro ieri i controlli a Borgo Prino, Borgo Marina e a Borgo Peri, zone della movida imperiese per contrastare i fenomeni dovuti all'abuso di alcool con conseguenti atti di vandalismo, disturbo alla quiete pubblica e risse.

Nei primi due giorni sono stati controllati diversi locali con l'impiego di pattuglie della Squadra Volante della Questura e della Polizia Stradale: 6 gli esercizi pubblici sottoposti a verifiche amministrative, più di 100 le persone identificate e circa 80 i veicoli controllati. Il bilancio iniziale ha visto inoltre la contestazione di alcune irregolarità amministrative ad alcuni esercizi pubblici.

I controlli, che saranno svolti per tutto il periodo estivo con il concorso sinergico di tutte le Forze di Polizia statali e della Polizia Municipale, sono volti a migliorare la vivibilità e garantire l'ordine ed il decoro delle zone in cui tanti giovani, e non solo, ogni sera si ritrovano. L'obiettivo è quello di garantire la sicurezza di tutti i cittadini.

Nel frattempo proseguono le indagini da parte della Squadra Mobile relative alla rissa di Borgo Marina avvenuta pochi giorni fa, che ha visto il coinvolgimento di un gruppo di giovani e il ferimento di un minorenne con un cacciavite, per il quale è stato emesso un referto medico con prognosi di 10 giorni. Sono in corso le audizioni dei cinque testimoni per addivenire all'identificazione dell'autore del ferimento.

Tali episodi sono il frutto di un malcostume sociale causato per lo più dall'abuso di bevande alcoliche da parte di giovani in cerca di sballo, secondo un malinteso senso del divertimento.

La presenza delle istituzioni -precisa il Questore Zazzaro - nell'incrementare il livello di sicurezza vuole avere un effetto di deterrenza sia verso l'illegalità in genere sia in termini di contenimento dei comportamenti di guida più pericolosi per la sicurezza stradale, senza tuttavia privare il diritto dei giovani al giusto divertimento.


17/07/2011

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/05/2019 07:54:28