Questura di Gorizia

  • Piazza Cavour n.8 - 34170 Gorizia ( Dove siamo)
  • telefono: 0481595111
  • fax: 0481595500
  • email: urp.quest.go@pecps.poliziadistato.it

Scoperto un giro di consumo di cocaina in centro città

Arresto Mobile

Arrestata dalla Polizia di Stato una cinquantatreenne goriziana

Una  cinquantatreenne goriziana è ritenuta al centro di un giro di consumatori di cocaina che si ritrovavano in abitazioni private per assumere la droga in occasione di feste organizzate per pochi intimi.

A questa conclusione hanno portato le indagini condotte dalla locale Squadra Mobile che l’ha arrestata lo scorso 17 marzo, trovandola in possesso di 53 grammi di cocaina di ottima qualità portata indosso poco dopo il suo acquisto.

Le investigazioni, coordinate dalla Procura della Repubblica di Gorizia, non si sono dirette soltanto alle circostanze della cessione della sostanza stupefacente, avvenuta in territorio sloveno, ma hanno permesso di scoprire attraverso intercettazioni telefoniche, l’uso di localizzatori satellitari gps e l’escussione di un certo numero di persone, come un gruppo di concittadini dediti all’uso della cocaina, non appartenenti alla cerchia dei noti tossicodipendenti con scarse disponibilità economiche, fossero soliti ritrovarsi in un’abitazione privata dove la predetta portava la droga per farne, a detta di alcuni, “offerta gratuita” ai presenti.

L’arrestata manteneva una relazione pressoché costante con diverse persone di genere maschile, alle quali era legata non solo dalla comune propensione all’uso di sostanze stupefacenti ma pure da asserite relazioni sentimentali, che anche durante il periodo in cui era ristretta in detenzione domiciliare hanno continuato a cercarla recandosi nei pressi o all’uscio della sua abitazione.

È singolare il fatto che, per quanto emerso nel corso dell’indagine, pur non svolgendo alcuna attività lavorativa, la donna non ha mai mostrato di avere problemi di natura economica o di essere alla ricerca di denaro.


26/09/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/12/2017 00:27:23