Questura di Genova

Espulso dall’Italia, rientra clandestinamente. Arrestato

Via Righetti, ore 13.20

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato un cittadino albanese di 30 anni, rientrato clandestinamente in Italia dopo essere stato espulso.

Una volante della questura, durante la consueta attività di pattugliamento, ha proceduto al controllo di un’autovettura, a bordo della quale viaggiavano quattro cittadini albanesi. Dagli accertamenti svolti è emerso che il 30enne, a seguito del decreto di espulsione del Prefetto e del conseguente ordine del Questore di Genova a lasciare il territorio dello Stato, aveva abbandonato l’Italia nell’agosto di quest’anno. Meno di un mese dopo aveva provato a rientrare, ma era stato respinto alla frontiera di Brindisi. Fatto che, evidentemente, non deve averlo scoraggiato, vista la sua presenza ieri a Genova.

Fissata per questa mattina la direttissima.


16/12/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/01/2018 14:22:22