Questura di Genova

Arrestata coppia di russi per tentata rapina impropria.

Via Romairone, ore 16,40

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato due cittadini russi per il reato di tentata rapina impropria.

Ieri pomeriggio all’interno dell’Ipercoop “l’Aquilone” gli addetti antitaccheggio hanno notato la coppia che si aggirava con fare sospetto tra gli scaffali e riponeva la merce, oltreché nel carrello, in un marsupio e in un sacchetto di plastica.

Li hanno aspettati oltre la barriera delle casse per controllarli e, quando i due vedendoli, sono scappati in direzione dei parcheggi, li hanno inseguiti.

L’uomo si è liberato della sua refurtiva gettando il marsupio che la conteneva sotto un’auto e poi ha aggredito il suo inseguitore con gomitate, spintoni, spallate, ma nonostante la sua condotta aggressiva e violenta è stato fermato.

La donna, anche lei rintracciata nel parcheggio, ha colpito l’operatore del centro commerciale con il carrello, ma anche lei è stata fermata.

La merce rubata è stata recuperata e l’ammontare complessivo è di 93 euro.

I poliziotti delle Volanti dell’U.P.G. intervenuti sul posto hanno accertato che i due russi, lei 42 anni, lui45, domiciliati in riviera, non hanno precedenti.

Saranno processati questa mattina con rito direttissimo. 


21/06/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/07/2018 08:56:55