Questura di Genova

Ruba “Gratta e Vinci”. Arrestato per tentata rapina

Via Anfossi, ore 11.00

La Polizia di Stato ieri mattina ha tratto in arresto un genovese di 49 anni responsabile del reato di tentata rapina.

Il 49enne è entrato all’interno di una tabaccheria di via Anfossi ed approfittando di un momento di distrazione del titolare ha “grattato” un blocchetto di Gratta e Vinci per poi cercare di scappare.

Il proprietario ha cercato di bloccarlo ma il ladro, con una reazione violenta, è riuscito a divincolarsi abbandonando però la refurtiva per terra.

Una volante del Commissariato Cornigliano, giunta immediatamente sul posto in soccorso del titolare della tabaccheria, ha subito intercettato il fuggitivo nelle immediate vicinanze del negozio.

Accompagnato in Questura il 49enne è stato trovato in possesso di 14 tagliandini “Gratta e Vinci” risultati poi rubati da un’altra tabaccheria di Pontedecimo.

Il genovese sarà giudicato per direttissima nella mattinata odierna.

 


29/12/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/01/2018 14:23:44