Questura di Genova

Dà in escandescenza e aggredisce passanti e poliziotti; in tasca 1 etto di hashish. Arrestato

Via San Luca, ore 23.15

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato un 28enne marocchino per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale.

Le volanti sono intervenute ieri sera in Via San Luca dove era segnalata la presenza di un individuo che, in forte stato di agitazione e brandendo due bottiglie di vetro, minacciava i passanti. I poliziotti hanno notato un gruppo di persone che fuggiva dal soggetto segnalato. Questi, alla vista dei poliziotti, ha infranto le bottiglie e, impugnando i cocci, si è avvicinato agli operatori che sono riusciti a bloccarlo e disarmarlo. Lo stato di agitazione è perdurato durante il trasporto in volante e per tutto il tempo che è rimasto negli uffici della Questura, pertanto di necessitando dell’intervento di un medico per riportarlo alla calma.

Durante il controllo i poliziotti hanno trovato in una tasca una tavoletta di hashish di circa 1 etto, posta sotto sequestro assieme alla somma di circa 134 euro e a due cellulari. L’uomo, un 28enne marocchino a cui carico sono emersi precedenti di polizia, è stato pertanto arrestato.

Fissata per questa mattina la direttissima.


21/12/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/01/2018 14:16:26