Questura di Genova

Arrestato piromane della Foce

foto

Via Cecchi, ore 02.40

 

 

Stanotte, in via Cecchi, l’attenzione di quattro agenti delle volanti liberi dal servizio è stata catturata da una persona che si stava avvicinando con fare circospetto ad un bidone dell’immondizia, senza avere con sé alcun sacchetto da gettare.

L’uomo, accertandosi di non essere visto, ha preso un foglio dal cassonetto della carta, gli ha dato fuoco con un accendino che aveva in tasca e l’ha gettato nel bidone, che in un attimo ha preso fuoco.

Gli agenti sono subito corsi a fermare il piromane e a tentare di spegnere le fiamme che già si alzavano alte lambendo i mezzi in sosta, le tende da sole esterne di una banca e la facciata del palazzo di fronte, tanto da costringere i poliziotti a chiedere l’ausilio dei Vigili dei Fuoco.

L’uomo, un 40enne genovese già denunciato il 23 settembre scorso per aver appiccato il fuoco a numerosi bidoni in zona Foce, ha confessato di essere il responsabile dell’incendio di un cassonetto in via Granello nella serata di ieri.

L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Marassi.

 


27/10/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/01/2018 14:33:44