Questura di Forlì Cesena

  • Corso Garibaldi, 173 - 47121 Forlì Cesena ( Dove siamo)
  • telefono: 0543 719111
  • fax: 0543 719777
  • email: urp.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - PASSAPORTI, ARMI e LICENZE: ammin.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - STRANIERI: immig.quest.fc@pecps.poliziadistato.it -manifestazioni pubbliche: gab.quest.fc@pecps.poliziadistato.it

Polizia di Stato: denunciata famiglia di spacciatori – il padre in manette.

ee

La Polizia di Stato ed in particolare la Squadra Mobile di Forli, nei giorni scorsi ha tratto in arresto su disposizione del Sost.Proc. dott.ssa Rago della Procura della Repubblica presso il tribunale di Forli, per detenzione a fini di spaccio un cittadino albanese M.H. 58 anni residente in San Mauro Pascoli – incensurato senza occupazione – Gli agenti della Squadra Mobile da giorni avevano posto in essere un’attività di contrasto nella zona del litorale forlivese, osservando in particolare due ragazzi di 28 e 33 anni che unitamente al loro padre frequentavano ed incontravano con fare sospetto noti assuntori di sostanza stupefacente. Veniva organizzato un servizio di osservazione che permetteva di rinvenire e sequestrare all’interno della loro abitazione un quantitativo pari a 27 gr. circa di cocaina già suddiviso in 14 dosi termosaldate, nonché due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento. Veniva rinvenuto anche la somma in contanti di 20 mila euro circa come provento dell’attività di spaccio. Il padre veniva arrestato, in quanto veniva rinvenuto il predetto materiale all’interno della propria camera da letto. Al termine delle operazioni di rito veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima che disponeva la pena ad anni 1 e 4 mesi di reclusione ed 800 euro di multa. I due figli, anch’essi incensurati, venivano invece indagati in stato di libertà in quanto all’interno delle loro camere da letto veniva rinvenuto solo parte della merce provento dell’attività illecita.


23/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/11/2018 18:05:37