Questura di Forlì Cesena

  • Corso Garibaldi, 173 - 47121 Forlì Cesena ( Dove siamo)
  • telefono: 0543 719111
  • fax: 0543 719777
  • email: urp.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - PASSAPORTI, ARMI e LICENZE: ammin.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - STRANIERI: immig.quest.fc@pecps.poliziadistato.it -manifestazioni pubbliche: gab.quest.fc@pecps.poliziadistato.it

Polizia di Stato. Due arresti per spaccio di sostanze stupefacenti

ll

LA POLIZIA DI STATO NELL’AMBITO DI ATTIVITA VOLTE AL CONTRASTO DELLO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI NEL CENTRO CITTADINO DI FORLI, HA PROCEDUTO AD ARRESTARE DUE PERSONE A DISTANZA DI SOLI 24 H, GRAZIE ALL’INCESSANTE LAVORO DA PARTE DEL PERSONALE DELLA SEZIONE ANTIDROGA IN FORZA PRESSO LA LOCALE SQUADRA MOBILE. IL PRIMO ARRESTO AVVENIVA MARTEDI 6 FEBBRAIO A FINIRE IN MANETTE UN FORLIVESE F.D. NOTO PER REATI SPECIFICI, CLASSE 79 POICHE TROVATO IN POSSESSO DI GRAMMI 20 NETTI DI SOSTANZA STUPEFACENTE DEL TIPO COCAINA SUDDIVISI IN 4 DOSI DA 5 GR.CADAUNO DURANTE UN CONTROLLO SULLA PROPRIA PERSONA MENTRE ERA A BORDO DI UN’ AUTOVETTURA CHE GUIDAVA PRIVA DI ASSICURAZIONE. IN QUESTO CASO GRAZIE ALL’AUSILIO FORNITO DALLA POLIZIA STRADALE L’AUTOVETTURA VENIVA SEQUESTRATA AMMINISTRATIVAMENTE CON UN VERBALE DI PAGAMENTO PARI A CIRCA 900 EURO. IL SECONDO ARRESTO HA VISTO COINVOLTO UN ALTRO SOGGETTO FORLIVESE NOTO AGLI AGENTI OPERANTI G.G. CLASSE 53 CHE VENIVA MONITORATO DURANTE UNA SERIE DI CESSIONI NEL CENTRO CITTADINO E CHE ALLA VISTA DEGLI OPERANTI CERCAVA DI FAR PERDERE LE PROPRIE TRACCE A BORDO DELLA SUA AUTOVETTURA DIRIGENDOSI IN AUTOSTRADA IN DIREZIONE CESENA. L’UOMO VENIVA FERMATO IN LOCALITA PIEVE SISTINA DOVE CERCAVA DI GETTARE ALL’ESTERNO LO STUPEFACENTE IN POSSESSO NONCHE I TRE TELEFONI AD ESSO IN USO. GLI AGENTI DELLA SQUADRA MOBILE RINVENIVANO 2 DOSI DI COCIANA DEL PESO COMPLESSIVO DI CIRCA 2 GR. NONCHE LA SOMMA DI 2400 EURO IN CONTANTI COME PROVENTO DELLA CONTESTUALE ATTIVITA DI SPACCIO. IN MACCHINA VENIVANO RINVENUTE DELLE RADIO SCANNER PER CAPTARE LE FREQUENZE RADIO DELLA POLIZIA NONCHE UN DISPOSITIVO JAMMER PER INIBIRE I SEGNALI DI RETE DEGLI AGENTI E ARNESI ATTI ALLO SCASSO. INOLTRE DURANTE LA PERQUISIZIONE ESTESA AL SUO DOMICILIO SI RINVENIVA SOSTANZA DA TAGLIO E MATERIALE PER IL CONFEZIONAMENTO DELLE DOSI OLTRE A CIRCA 8 GR. DI COCAINA. L’UOMO ARRESTATO DI CONCERTO CON IL P.M. PRESSO LA PROCURA DI FORLI VENIVA ASSOCIATO PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI FORLI IN ATTESA DELLA CONVALIDA.


15/02/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/09/2018 05:30:41