Questura di Forlì Cesena

  • Corso Garibaldi, 173 - 47121 Forlì Cesena ( Dove siamo)
  • telefono: 0543 719111
  • fax: 0543 719777
  • email: urp.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - PASSAPORTI, ARMI e LICENZE: ammin.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - STRANIERI: immig.quest.fc@pecps.poliziadistato.it -manifestazioni pubbliche: gab.quest.fc@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO: ESEGUITE 2 ORDINANZE DI CARCERAZIONE

catturandi

LA SQUADRA MOBILE DI FORLI, ANCHE CON LA COLLABORAZIONE DELL’INTERPOL E DI ALTRI UFFICI DISLOCATI SUL TERRITORIO NAZIONALE, HA PROVEDUTO, NELLE ULTIME DUE SETTIMANE, A DARE ESECUZIONE AD ALCUNI PROVVEDIMENTI DI CARCERAZIONE.

 

IL PRIMO ARRESTATO, CON LA PENA PIU’ PESANTE DA SCONTARE, HA VISTO LA PARTECIPAZIONE DELL’INTERPOL.

E’ STATO CATTURATO IN FRANCIA A SEGUITO DELL’ESTENSIONE IN AMBITO EUROPEO DEL PROVVEDIMENTO DI CARCERAZIONE EMESSO DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI FORLI’.

ERA LATITANTE DA CIRCA UN ANNO E MEZZO, DOPO CHE ERA EVASO DAGLI ARRESTI DOMICILIARI CHE STAVA SCONTANDO A CESENA, DOVE ABITAVA ALL’EPOCA.

SI TRATTA DI T. M., ALBANESE, 34ENNE, GRAVATO DA PENA DEFINITIVA DI 8 ANNI E 6 MESI DI RECLUSIONE, PER REATI INERENTI IL TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI, COMMESSI TRA IL 2010 ED IL 2014 IN ROMAGNA, ACCERTATI DALLA SEZIONE NARCOTICI DELLA SQUADRA MOBILE DI FORLI’ NELL’AMBITO DELL’OPERAZIONE “ELITE 2014”.

E’ STATO CATTURATO IN FRANCIA, A LIONE, A SEGUITO DI UN FURTO, E DOPO AVERE SCONTATO LA PENA E’ STATO ESTRADATO IN ITALIA E QUINDI RISTRETTO PER LA CARCERAZIONE NELLA CASA CIRCONDARIALE DI ROMA-REBIBBIA, A SEGUITO DELLA CONSEGNA AVVENUTA PRESSO L’AEROPORTO DI FIUMICINO.

 

ALTRO TRAFFICANTE DI STUPEFACENTI, L’ALBANESE D. A. DI 40 ANNI, GIA’ RESIDENTE IN CITTA’, E’ STATO CATTURATO A BARI, IN OCCASIONE DEL CONTROLLO OPERATO DALLA POLIZIA DI FRONTIERA MARITTIMA SUI PASSEGGERI IN ARRIVO DALL’ALBANIA. ERA LATITANTE DA QUASI DUE ANNI. A SUO CARICO PENDEVANO LE RICERCHE DISPOSTE DALLA SQUADRA MOBILE DI FORLI’ PER L’ESECUZIONE DI PROVVEDIMENTO DI CARCERAZIONE MESSO DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI BRESCIA A SEGUITO DI CONDANNA DEFINITIVA RESIDUA DA SCONTARE DI QUASI 2 ANNI DI RECLUSIONE. ORA SI TROVA RISTRETTO PRESSO IL CARCERE DI BARI.


04/09/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/11/2017 04:16:54