Questura di Foggia

  • Via Antonio Gramsci n. 1 - 71122 Foggia ( Dove siamo)
  • telefono: 0881 668111
  • fax: 0881 668242
  • email: gab.quest.fg@pecps.poliziadistato.it

SAN SEVERO - POLIZIA DI STATO: BLOCCATO FURGONE RUBATO IN FUGA SU A/14

.

Nel corso dei quotidiani servizi di prevenzione in ambito autostradale, gli Agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Sottosezione della Polizia Stradale di Foggia unitamente agli Agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud  hanno proceduto al sequestro di un furgone Iveco Daily, risultato oggetto di furto avvenuto a Chieti, dopo un rocambolesco inseguimento sull’Autostrada A/14.

Nella nottata odierna ,verso le 02.00, sulla A/14  in territorio San Salvo(CH), gli Agenti  della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud, hanno intercettato il furgone Iveco Daily, mentre  transitava a forte velocità, in direzione Sud. Intimato l’alt al conducente del mezzo per un controllo di Polizia, questo ha accelerato l’andatura del veicolo ponendo in atto manovre pericolose anche per gli altri utenti dell’autostrada. Pertanto, è iniziato un lungo inseguimento sulla A/14 con l’intervento anche di una seconda pattuglia che, nel tentativo di porre fine all’inseguimento, è stata speronata più volte dal furgone mettendo a repentaglio la sicurezza degli stessi Agenti di Polizia.

Verso le 03.00, in territorio di San Severo è intervenuta una terza pattuglia, appartenente alla Sottosezione Polizia Stradale di Foggia che, allertata dal Centro Operativo Autostradale di Bari, si era preventivamente posizionata in una piazzola di emergenza. Le tre auto della Polizia, muovendosi in sinergia, hanno effettuato manovre tali da costringere il veicolo a deviare in direzione del casello di San Severo; il conducente del mezzo, costantemente tallonato dalle auto della Polizia, ha poi forzato la sbarra del casello autostradale dirigendosi sulla Statale 272 direzione San Marco in Lamis, inseguito dagli operatori e, dopo aver nuovamente e ripetutamente  speronato le auto della Polizia, è stato costretto ad arrestare la corsa; approfittando dell’oscurità, è riuscito a darsi alla fuga nelle campagne circostanti, facendo perdere le tracce.

Il furgone, provento di furto, dopo l’intervento della Polizia Scientifica di Foggia  che ha effettuato i dovuti rilievi, è stato sottoposto a sequestro penale.

Sono in corso serrate indagini da parte della Polizia di Stato per giungere all’individuazione del responsabile del reato.

Grazie all’intervento sinergico e alla grande professionalità e capacità operativa degli Agenti della Polizia di Stato intervenuti, la folle corsa di questo “pirata della strada”, si è conclusa in totale sicurezza per gli utenti della strada; la tutela della sicurezza del cittadino è sempre prioritaria in tutti gli interventi che coinvolgono le Forze di Polizia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


18/11/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/12/2017 21:47:05