Questura di Foggia

  • Via Antonio Gramsci n. 1 - 71122 Foggia ( Dove siamo)
  • telefono: 0881 668111
  • fax: 0881 668242
  • email: gab.quest.fg@pecps.poliziadistato.it

Foggia: Dispositivo allargato interforze blinda il centro cittadino

.

Prosegue l’attuazione pratica del progetto di rafforzare i controlli nel centro cittadino, con particolare attenzione al Quartiere Ferrovia, deciso in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto della Provincia di Foggia Massimo Mariani e disposto con apposito tavolo tecnico  dal Questore della provincia di Foggia Mario Della Cioppa.

Nella giornata di ieri è stato effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio nel centro cittadino, con il dispositivo interforze allargato, cui hanno preso parte equipaggi della Polizia di Stato ( Squadra Volanti, Reparto Prevenzione Crimine e Divisione Amministrativa), dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale.

Sono stati controllati sei esercizi commerciali nel Quartiere Ferrovia, tra cui:

- una macelleria al cui titolare è stata contestata una violazione amministrativa in materia di igiene;

- un minimarket, gestito da cittadini nigeriani che, a seguito di ispezione igienico-sanitaria da parte degli specialisti del settore, non è risultato in regola e sono stati sequestrati prodotti alimentari in pessimo stato di conservazione;

- un circolo privato e un bar , all’interno del quale sono stati controllati gli avventori, alcuni dei quali risultati con pregiudizi di polizia, sui quali proseguiranno i controlli nei prossimi giorni.

Le pattuglie della Polizia Municipale hanno attraversato costantemente le piazze Cavour e Giordano, fino a Piazza XX Settembre, l’area pedonale e il quadrilatero prospiciente alla Stazione Ferroviaria, elevando ben 62 contravvenzioni al Codice della Strada.

Sono stati controllati i cittadini stranieri presenti  in via Pogdora, di cui sei sono stati accompagnati in Questura per la verifica dei requisiti normativi in materia di immigrazione; due sono risultati irregolari sul territorio nazionale e sono in corso le procedure dell’Ufficio Immigrazione volte all’espulsione dei predetti.

Non sono mancati, durante l’espletamento del servizio, apprezzamenti da parte di alcuni cittadini che hanno manifestato il plauso agli operatori impiegati per il massiccio spiegamento di tutte le Forze di polizia territoriali.


21/09/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

11/12/2017 20:08:33