Questura di Firenze

  • Via Zara, 2 - 50100 Firenze ( Dove siamo)
  • telefono: 055/49.771 - U.R.P. 055.4977602/3
  • fax: 055/49.77.616
  • email: (solo per informazioni) urp.quest.fi@pecps.poliziadistato.it

Rilascio Passaporti

Dal 27.10.2014 avrà inizio il servizio “Passaporto a domicilio”. Il servizio dovrà essere richiesto dall’utente ed avrà un costo aggiuntivo di 8,20 euro da pagarsi al momento della consegna a domicilio.

A decorrere da lunedì 27 ottobre 2014, avrà inizio il servizio denominato "Passaporto a domicilio". Il Decreto Ministeriale 3 maggio 2012 ha individuato il costo del servizio offerto da Poste Italiane S.p.A. (a richiesta dell'utente e a pagamento) che consentirà la consegna del documento, tramite assicurata, al domicilio indicato dal cittadino titolare del passaporto elettronico. Sono state elaborate apposite buste, disponibili presso gli sportelli della Questura/Commissariato ed in alcuni uffici postali, che dovranno essere compilate dal cittadino con le informazioni relative al domicilio presso cui desidera ricevere il passaporto. Al momento della consegna della citata busta al cittadino verrà fornita una ricevuta con l'indicazione del numero della busta, per verificare via Internet lo stato della trasmissione del passaporto, tramite il servizio di tracciabilità sul portale di Poste Italiane. Il cittadino pagherà il servizio, pari a 8.20 euro, direttamente in contrassegno all'atto della consegna, al domicilio indicato, della busta contenente il libretto. · In caso di smarrimento della busta, Poste Italiane provvederà a comunicare formalmente all'Ufficio Passaporti lo smarrimento del libretto ed a rimborsare il cittadino della somma di 50 euro, ed il cittadino dovrà pagare unicamente il bollettino pari a 42,50 euro per ottenere un nuovo libretto. · In caso di assenza del destinatario, Poste Italiane provvederà a lasciare al destinatario un avviso di mancata consegna e se entro il termine di 30 giorni la busta non verrà ritirata, il libretto verrà riconsegnato all'Ufficio Passaporti. · Nel caso di una busta non recapitabile, ad esempio per indirizzo errato, Poste Italiane riconsegnerà il plico all'Ufficio Passaporti.
20/10/2014

17/10/2017 18:42:11