Questura di Firenze

Rilascio Passaporti

RILASCIO PASSAPORTI - Informazioni Generali

A partire dal 25/06/2010, la Questura di Firenze rilascia il passaporto elettronico con foto, firma e impronta digitale. Tale documento è dotato di un microprocessore e consente ai cittadini italiani di continuare beneficiare del VISA Waiver Program (per il soggiorno USA in esenzione dal visto). Coloro i quali intendono recarsi negli USA usufruendo del VISA Waiver Program dovranno richiedere un'autorizzazione al viaggio (ESTA - Electronic System for Travel Authorization) all'Ambasciata e/o Consolato USA, per via telematica. I vecchi passaporti sono stati sostituiti da un nuovo modello unificato a 48 pagine la cui durata naturale è pari a 10 anni. La validità del libretto è invece così ridotta per i minori: - validità triennale: fino a 3 anni di età - validità quinquennale: da 3 a 18 anni di età. Si ricorda che dal novembre 2009 non è più possibile iscrivere i minori sul passaporto di genitori, tutori o altre persone delegate all'accompagnamento mentre permane la facoltà di applicare la foto di quelli già iscritti precedentemente (obbligatoria dal 10 anno di età). I minori di anni 14 potranno espatriare a condizione che viaggino accompagnati da uno dei due genitori, ovvero dal tutore o da terza persona debitamente autorizzata con atto di affidamento temporaneo concesso dagli aventi diritto. Nel nuovo passaporto saranno comunque indicate le generalità dei soli genitori. E' pertanto necessario, in caso di accompagnatori terzi, ottenere autorizzazione della Questura denominata "dichiarazione di accompagnamento" da presentare in frontiera unitamente al passaporto. I passaporti contenenti l'iscrizione di minori rilasciati precedentemente rimangono comunque validi fino alla scadenza. Nel caso di minori di anni 14 titolari di passaporto rilasciato antecedentemente il novembre 2009, sarebbe consigliabile che venisse aggiunta l'indicazione dei genitori accompagnatori. Al compimento del 14° anno di età il minore potrà espatriare senza accompagnatore. Si ricorda che sono esentati dalla rilevazione delle impronte i minori di anni 12 e le persone affette da malattia permanente o altro impedimento certficato (e/o evidente). La domanda di passaporto ovvero di lasciapassare per i minori dovrà essere compilata su apposito modulo 308P.S. Scaricabile dal sito www.poliziadistato.it
20/06/2011

22/09/2018 15:23:05