Questura di Firenze

Vede l’auto della polizia e si butta sotto una siepe: girava alle Cascine con addosso alcune dosi di cocaina e hashish

Il gesto non è passato inosservato agli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Toscana che nei giorni scorsi hanno arrestato un cittadino magrebino di 20 anni e sequestrato alle Cascine 150 grammi di droga

Nei giorni scorsi alle Cascine la polizia ha arrestato un altro pusher con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Questa volta si tratta di un cittadino marocchino di 20 anni sorpreso con alcune dosi di droga, tra cocaina e hashish.

Il giovane è stato fermato in via della Stazione delle Cascine da una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine Toscana.

Appena il 20enne ha visto l’auto della polizia si è buttato sotto una siepe.

Ma il gesto non è passato certo inosservato ai poliziotti che, quando si sono avvicinati, lo hanno sorpreso mentre tentava di liberarsi della cocaina che aveva addosso. Il soggetto era già noto alle forze dell’ordine.

E sempre nei pressi delle Cascine, tra la fermata della tramvia e viale Lincoln,  lo stesso Reparto di Polizia ieri ha rinvenuto un altro etto e mezzo di stupefacente (hashish e marijuana) nascosto tra le panchine e la vegetazione del parco. 


22/06/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/11/2018 17:10:32