Questura di Firenze

  • Via Zara, 2 - 50100 Firenze ( Dove siamo)
  • telefono: 055/49.771 - U.R.P. 055.4977602/3
  • fax: 055/49.77.616
  • email: (solo per informazioni) urp.quest.fi@pecps.poliziadistato.it

Un altro scippatore finisce nella rete della Polizia di Stato

La Squadra Mobile lo ferma subito dopo un furto con strappo avvenuto in via Gran Bretagna

La Polizia di Stato ha arrestato un altro scippatore: questa volta si tratta di fiorentino di 26 anni.

La Squadra Mobile stava infatti indagando su una serie di furti con strappo in danno di donne e persone anziane, messi tutti recentemente a segno in zona Firenze Sud, nei pressi di viale Europa.

Dopo aver raccolto le testimonianze delle vittime e messo insieme alcuni riscontri investigativi, i sospetti degli inquirenti sono finiti per ricadere proprio sull’arrestato, già conosciuto alle forze dell’ordine per analoghi episodi: nel giugno scorso era infatti finito in manette con la medesima accusa.

Così mercoledì pomeriggio una pattuglia della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso ha seguito il sospetto a distanza, in viale Europa.

Poco dopo le 16.00 l’uomo, in sella ad uno scooter, ha effettuato una repentina inversione ad “U” in via Gran Bretagna, avvicinandosi rapidamente ad una signora che stava passeggiando sul marciapiede.

Con una mossa fulminea le ha strappato la borsa da sotto il braccio, dandosi poi alla fuga verso via Erbosa.

Come “falchi” i poliziotti gli sono piombati addosso in via Prospero Alpino, dove lo scippatore si era appartato per verificare il bottino del colpo appena consumato.

Il 26enne, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma a seguito del precedente episodio di giugno, questa volta - subito dopo l’udienza di convalida avvenuta ieri presso il Tribunale di Firenze - è finito a Sollicciano.

Sono ora in corso accertamenti per valutare eventuali responsabilità dell’arrestato in altri analoghi episodi denunciati nei giorni scorsi alle forze dell’ordine fiorentine.


11/11/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/08/2017 10:39:45