Questura di Firenze

  • Via Zara, 2 - 50100 Firenze ( Dove siamo)
  • telefono: 055/49.771 - U.R.P. 055.4977602/3
  • fax: 055/49.77.616
  • email: (solo per informazioni) urp.quest.fi@pecps.poliziadistato.it

La Polizia salva 4 Golden Retriever e la loro padrona dall’Arno

I cuccioli insieme alla loro padrona e agli agenti che li hanno salvati dalle acque dell'Arno

La donna era finita nelle acque del fiume per soccorrere uno dei suoi cuccioli, il piccolo “Bloom”

Ieri pomeriggio al parco dell’Albereta di Firenze gli agenti della Polizia di Stato hanno salvato quattro “Golden Retriever” e la loro padrona dalle acque dell’Arno.

La donna, durante una consueta passeggiata nel parco insieme ai suoi 4 cani, si era ritrovata nel fiume nel tentativo di soccorrere il più piccolo di loro, un cucciolo di nome “Bloom” che per gioco si era tuffato in acqua.

Prima aveva provato a richiamarlo poi, dopo essersi tolta le scarpe, si era sporta per recuperarlo dall’Arno.

A causa del terreno scivoloso però, la premurosa padrona era scivolata ritrovandosi anche lei immersa in balia della corrente.

La situazione si è ulteriormente aggravata quando anche gli altre tre cani, vedendola in difficoltà o forse pensando ad un gioco, si sono a loro volta tuffati in acqua.

A questo punto la donna ha cominciato ad invocare aiuto e la scena è stata notata dall’altra sponda del fiume da alcuni passanti che senza perder tempo hanno dato subito l’allarme al 113.

Una volante è intervenuta immediatamente e gli agenti si sono messi all’opera per tirare fuori la donna e i suoi 4 cani dall’acqua: uno ha utilizzato inizialmente una cintura come corda di fortuna mentre l’altro lo tratteneva per le caviglie permettendogli così di sporgersi al massimo.

Dopo pochi attimi è arrivata un’altra pattuglia e i quattro uomini della Squadra Volante hanno formato una vera e propria catena umana riuscendo a mettere, uno ad uno, tutti in salvo.

Così, tra gli applausi dei numerosi passanti che nel frattempo si erano accalcati sull’altra riva del fiume, i quattro agenti hanno dato un lieto fine all’episodio.

La signora salvata ha riabbracciato i suoi cani e ringraziato i poliziotti congratulandosi per il loro coraggio e la tempestività dell’intervento.


18/06/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/08/2017 09:09:24