Questura di Firenze

  • Via Zara, 2 - 50100 Firenze ( Dove siamo)
  • telefono: 055/49.771 - U.R.P. 055.4977602/3
  • fax: 055/49.77.616
  • email: (solo per informazioni) urp.quest.fi@pecps.poliziadistato.it

Contrasto allo spaccio di droga: arresti e denunce della polizia

Il Commissariato "San Giovanni" scopre quasi 100 grammi di eroina in un appartamento. Le volanti catturano un pusher ricercato e denunciano un minorenne per droga

*Nei giorni scorsi la Polizia di Stato di Firenze ha arrestato due cittadini tunisini di 41 e 43 anni con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostante stupefacenti.

Nel loro appartamento, nella zona di via Aretina, gli agenti del Commissariato “San Giovanni” hanno sequestrato quasi un etto di eroina, parte della quale già divisa in dosi, oltre ad una bilancina di precisione e più di 2000 euro in banconote di piccolo taglio - quest’ultime riconducibili, secondo gli inquirenti, all’attività di spaccio.

I due stranieri, già noti alle forze dell’ordine per precedenti specifici, erano già entrati nel mirino degli investigatori che martedì sera, nel corso di un’operazione, si sono appostati fuori dalla loro abitazione.

Intorno alle 21.30 il 43enne è uscito di casa con due dosi di droga in mano; l’uomo è stato subito fermato dagli operatori ed è finito in manette, nonostante il suo vano tentativo di liberarsi dell’eroina.

Stesso epilogo anche per il suo coinquilino che nel frattempo era rimasto in casa a guardare la televisione.

I due si trovano ora a Sollicciano in regime di custodia cautelare in carcere, a seguito della convalida del loro arresto da parte del Tribunale di Firenze.  

 

**Nel pomeriggio di ieri gli agenti delle volanti hanno invece catturato alle Cascine un ricercato.

Si tratta di un cittadino marocchino di 32 anni sul quale pendeva un mandato di cattura per scontare una condanna per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti lo hanno rintracciato mentre si aggirava per viale Lincoln nei pressi del parco fiorentino.

Poco dopo, al piazzale delle Cascine, un altro equipaggio delle volanti della Questura ha denunciato un cittadino albanese di 17 anni che, fermato durante un controllo, ha tentato di liberarsi di alcune dosi di canapa indiana che aveva con sé, gettandole a terra.

Per il giovane minorenne è scattata una denuncia per detenzione di droga a fini di spaccio.

 


16/06/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/08/2017 10:40:20