Questura di Firenze

  • Via Zara, 2 - 50100 Firenze ( Dove siamo)
  • telefono: 055/49.771 - U.R.P. 055.4977602/3
  • fax: 055/49.77.616
  • email: (solo per informazioni) urp.quest.fi@pecps.poliziadistato.it

Polizia - Raffica di arresti per droga: in poche ore 5 pusher in manette

Intensificati i servizi di contrasto agli stupefacenti nelle piazze della movida fiorentina

La Polizia intensifica tutte le attività finalizzate a garantire la sicurezza nelle piazze della movida fiorentina e con essa i servizi “antidroga”: ieri sera in poche ore sono finite in manette 5 persone con l’accusa di spaccio o detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione, pianificata dalla Questura raccogliendo e dando seguito alle recenti segnalazioni della cittadinanza, è cominciata intorno alle 19.00 al parco della Fortezza da Basso, dove gli uomini delle volanti, insieme alle unità cinofile, hanno arrestato un cittadino marocchino di 26 anni.

Dopo aver avvicinato una ventenne, il pusher si è messo ad armeggiare su un tombino sotto il quale gli agenti hanno scoperto una ventina di grammi di stupefacente tra hashish e marijuana.

Intorno alle 23.00 sono invece scattati i controlli in piazza Santo Spirito e Santa Croce, dove i poliziotti hanno complessivamente sequestrato oltre mezzo etto di hashish pronto per essere spacciato.

Nella prima piazza gli agenti hanno sorpreso all’opera tre pusher: un cittadino brasiliano di 41 anni ed un fiorentino di 47 accusati di spaccio in concorso, oltre ad un 56enne marocchino trovato in possesso di hashish e una dose di eroina.

In Santa Croce è stata la volta di un cittadino tunisino di 37 anni arrestato dagli agenti - appostasti dietro le gradinate del calcio storico - mentre stava vendendo hashish che aveva nascosto dietro la ruota di un’autovettura in sosta.


10/06/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/10/2017 23:22:45