Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 Ferrara ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

OPERAZIONE “QUARTIERI SICURI”

Squadra Mobile

La Polizia di Stato continua ad implementare i controlli in città: Volanti della Questura di Ferrara e Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna Orientale presenti in zona Centro, Barco, Pontelagoscuro e Gad.

Come era stato annunciato appena 6 giorni fa, il lavoro costante ed assiduo delle pattuglie della Polizia di Stato sta dando i suoi frutti, soprattutto, ma non solo, nella zona del centro storico ove è in atto un lavoro approfondito sul fenomeno dello spaccio. In questo contesto e con il lavoro vecchio stile fatto di controllo del territorio, appostamenti ed approfondimenti investigativi è maturato, nella tarda mattinata di ieri 10 maggio, in pieno centro storico, un arresto di un cittadino moldavo giovanissimo, classe 1996, trovato in possesso oltre 3 Kg di sostanza stupefacente tra marijuana ed hashish nonché di ketamina (a volte si presenta come un liquido, che dopo essere riscaldato assume la forma di una polverina biancastra, come in quello in questione, in altri casi si presenta sotto forma di cristalli. In origine era un anestetico usato a scopo clinico o veterinario che ha preso recentemente piede nel Nord Europa come stupefacente. Assunto, per inalazione o intramuscolo, provoca la percezione alterata del proprio corpo e dell’ambiente circostante).

L’operazione è ancora in atto con alcune perquisizioni mentre nella mattinata odierna il giovane sarà portato in direttissima per la convalida dell’arresto. La conferenza stampa si terrà, pertanto alle ore 11 di sabato 12 maggio presso la sala ovale della Questura di Ferrara. Durante la conferenza verrà chiarita la dinamica dell’arresto ed il “mercato” cui la sostanza stupefacente era destinata.

Quello che è certo è che l’operazione “Quartieri Sicuri”, che prevede una modalità innovativa ed integrata di controllo del territorio con pattuglie della Polizia di Stato in uniforme e la dissimulata presenza di investigatori in borghese, è destinata a proseguire non solo nel centro storico ma anche in altre aree della città, non escludendo altri clamorosi sviluppi sul piano investigativo. Un doppio binario che prevede risultati a breve, medio e lungo termine, ma inesorabili.

Quella di “Quartieri Sicuri”, è un’operazione fortemente voluto dal Questore della provincia di Ferrara e deve essere inquadrata nel senso della continuità rispetto all’inizio dell’anno: segnale di una grande attenzione della Polizia di Stato in città, sul piano della prevenzione ma anche su quello della repressione ove ulteriori risultati, ancor più confortanti, sono previsti nelle prossime settimane.


11/05/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/10/2018 12:14:19