Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 Ferrara ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

Un’occhiata all’attività delle Volanti nella giornata di ieri

truffatrice 9.03.2018

Un’occhiata all’attività delle Volanti nella giornata di ieri

Nella giornata di ieri sono stati denunciati due cittadini stranieri. Il primo di questi, rumeno cl. 1996 residente in questo capoluogo e pluripregiudicato, per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. Il personale del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna qui aggregato, verso mezzogiorno, controllava in Via Oroboni il predetto individuo il quale si trovava alla guida della propria autovettura BMW serie 5. La presenza in loco non giustificata in maniera plausibile dal cittadino dell’est Europa induceva gli Agenti ad approfondire il controllo sottoponendolo a perquisizione personale estesa al veicolo, che dava esito positivo permettendo di rinvenire nella tasca della portiera del conducente un coltello da cucina lungo cm. 26.5 e nel bagagliaio una gamba da tavola in ferro lunga cm 65 (avente la conformazione di una mazza da baseball). Tali oggetti venivano sequestrati.

Nell’arco del turno le pattuglie del citato Reparto hanno proceduto all’identificazione di 58 persone di cui stranieri 30, controllo 23 veicoli e 506 con il sistema Mercurio,  piattaforma tecnologica della Polizia di Stato per il controllo del territorio. Fissato sulla plancia della pattuglia, costituito da un tablet (che può anche essere rimosso e utilizzato all'esterno), con schermo multi-touch da 10 pollici, e da una telecamera esterna, dotata di zoom ottico 36x, viene utilizzato per la video sorveglianza in mobilità e per il servizio di lettura automatica delle targhe. L'avanzato sistema consente di compiere direttamente accertamenti sulle persone fermate in strada, di leggere automaticamente le targhe, riconoscendone al momento i numeri e le lettere con comparazione con quelli presenti nell'archivio delle auto rubate. Se il riscontro è positivo allora gli agenti possono intervenire all'istante.

Una pattuglia della Squadra Volante della Questura ha denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica un cittadino di nazionalità nigeriana, fermato poco dopo la mezzanotte in questa Via Padova mentre stava procedendo a zigzag con la propria autovetture Ford Focus. L’extracomunitario evidenziava da subito  sintomatologia propria dell’ebrezza alcolica, quale eccessiva loquacità, alito vinoso, difficoltà di deambulazione e, pertanto, veniva sottoposto ad accertamenti con alcoltest che davano esito positivo. Il soggetto, indagato in stato di libertà per guida in stato d’ebbrezza, risultava altresì sprovvisto della patente di guida perché mai conseguita e l’auto condotta era priva della copertura assicurativa obbligatoria. Pertanto veniva anche sanzionato amministrativamente, mentre il veicolo  veniva sottoposto a sequestro amministrativo, recuperato e depositato presso un custode giudiziale.

 


10/03/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/11/2018 22:09:05