Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 Ferrara ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

ARRESTATO CITTADINO CAMERUNENSE

.

E’ stato tratto in arresto da personale delle Volanti della Polizia di Stato, un cittadino camerunense 28enne, per resistenza, lesioni e minacce a P.U.  

Nella mattinata di ieri, il camerunense si era recato presso lo sportello unico per l’immigrazione della Prefettura. Poiché la sua “pratica” non era ancora pronta, si era messo ad urlare insultando la funzionaria responsabile dell’Ufficio, accusandola di avere nei suoi confronti un atteggiamento discriminatorio, di fatto causando l’interruzione del servizio pubblico. Ad un certo punto l’uomo trascendeva nelle sue proteste, minacciando di percuotere la signora. Le urla di entrambi, richiamavano l’attenzione dell’Agente della Polizia di Stato in servizio presso il Corpo di Guardia della Prefettura che interveniva immediatamente, per riportare l’ordine. Tuttavia la presenza del poliziotto non era sufficiente a placare l’esuberanza del camerunense che anzi rivolgendosi all’Agente replicava affermando che non erano fatti suoi, insultando e minacciandolo di morte. Nel contempo era stato chiesto l’intervento di una Volante della Polizia di Stato, motivo per cui l’aggressore tentava di darsi alla fuga, spintonando e procurando lievi lesioni all’Agente di Polizia che riusciva comunque a fermarlo.

Giunta la Volante, lo straniero veniva accompagnato in Questura per l’identificazione e successivo arresto per resistenza, lesioni finalizzate alla resistenza e minacce a P.U.           


29/09/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/10/2017 11:58:05