Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 Ferrara ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

Sorpreso all’interno dei wc femminili dà in escandescenza al controllo della Polfer

.

Denunciato e divieto di ritornale per tre anni a Ferrara

Nella mattinata di ieri, personale della Polizia Ferroviaria di Ferrara, nel corso degli ordinari controlli alla stazione ferroviaria, sorprendeva all’interno dei servizi igienici femminili un uomo di 35 anni.  Questo, invitato a fornire le proprie generalità, le dava oralmente in quanto affermava di essere sprovvisto di documenti; gli Agenti, da un immediato controllo allo SDI, stabilivano che lo stesso le aveva fornite false. Il giovane, 35enne di origine brasiliana con cittadinanza italiana, messo di fronte alle sue responsabilità, dava in escandescenza provocando danneggiamenti ai locali del Posto Polfer, continuando nella sua furia opponendo resistenza e oltraggiando gli Agenti. Con l’ausilio di personale della Questura, veniva accompagnato presso quegli Uffici ove al termine degli accertamenti di rito veniva allontanato con foglio di via obbligatorio dal Comune di Ferrara per tre anni. Lo stesso aggiungeva alla sua lunga lista di reati anche l’ulteriore denuncia alla Procura della Repubblica per i reati di oltraggio, resistenza e false generalità a Pubblico Ufficiale nonché danneggiamento aggravato. 


17/03/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/11/2017 19:14:29